Edizione n° 5397

Iscriviti al canale Whatsapp

Foggia

Manfredonia

Cronaca

Politica

Sport

Eventi

San Severo

Cerignola

Marò: Girone, terrorizzato da immagini detenzione in India

AUTORE:
Redazione
PUBBLICATO IL:
24 Agosto 2022
Cronaca //

Bari, 24 agosto 2022, (ANSA) – “Con l’era digitale, giorno per giorno spuntano immagini e ricordi: basta scrivere il proprio nome e Google serve immagini e notizie di alcuni momenti, indelebili per la mia mente.

 

Con queste immagini è riaffiorato uno dei terrori che ho vissuto durante la detenzione in India”.

 

 

Lo scrive su Facebook Salvatore Girone, il fuciliere di Marina che assieme al collega Massimiliano Latorre nel 2012 fu arrestato in India con l’accusa di aver ucciso due pescatori indiani scambiati per pirati. Accusa che il gip di Roma ha archiviato spiegando che si trattò di legittima difesa.

 

Massimiliano Latorre (C) e Salvatore Girone (D) in una foto del 20 febbraio 2012. “Ci trattano bene, abbia fiducia nel lavoro positivo che stanno facendo per noi le istituzioni”. Lo hanno detto i due marò Massimiliano Latorre e Salvatore Girone in un breve incontro con i giornalisti italiani, tra cui l’ANSA, nel carcere di Trivandrum. ANSA / MARIA GRAZIA COGGIOLA

    “L’individuo con la maglia blu – annota Girone pubblicando due fotografie della detenzione – si chiama Ajith Kumar, all’epoca Capo della Polizia di Cochin, uno degli uomini fedeli dell’allora Chief Minister del Kerala OommenChandi. Kumar, in quanto Capo della polizia non aveva alcuna necessità di girare con un mitra tra le mani, ma ogni qualvolta si avvicinava, chiedeva ad uno dei suoi uomini di porgergli un mitra e una scorta che lo proteggesse da noi, nonostante fossimo prigionieri, disarmati e indifesi”.

“Ancora oggi – rileva – guardo queste immagini e sono terrorizzato. Non riesco a credere come abbiano potuto trattarci in quel modo e come, il nostro Governo italiano non abbia avuto la prontezza e le competenze per difenderci da quelle pugnalate e dal quel terrore, che rimarrà negli occhi e nella mente per il resto della mia vita. Quanta cattiveria”. (ANSA).

1 commenti su "Marò: Girone, terrorizzato da immagini detenzione in India"

Lascia un commento

“Non tutto ciò che viene affrontato può essere cambiato, ma niente può essere cambiato finché non viene affrontato.” JAMES ARTHUR BALDWIN

Anonimo

StatoQuotidiano sei tu!

StatoQuotidiano, fondato nell'ottobre 2009, si basa sul principio cardine della libertà d'informazione, sancita dall'art. 21 della Costituzione.

Il giornale si impegna ad ascoltare la comunità e a fornire informazione gratuita, senza sostegno di classi politiche o sociali.

Ai lettori che ci seguono e si sentono parte di questo progetto, chiediamo un contributo simbolico, per garantire quella qualità che ci ha sempre contraddistinto!

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce, articoli, video, foto, richieste, annunci ed altro.

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce o disservizi.

Compila il modulo con i tuoi dati per promuovere la tua attività locale, pubblicizzare un evento o per proposte di collaborazione.

Nessun campo trovato.