Cronaca

Bari, pusher in fuga alla vista dei carabinieri


Di:

foto_droga, immagine d'archivio

foto_droga, immagine d'archivio

Bari – ALLA vista dei Carabinieri scappa via cercando rifugio nella sua abitazione dove deteneva 20 grammi di cocaina. Bloccato è finito in manette. Si tratta di Domenico Squero, 40enne barese già noto alle forze dell’ordine, arrestato dai Carabinieri della Compagnia di Bari Centro con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I militari, nell’ambito di un mirato servizio antidroga in via Bruno Buozzi, hanno notato e riconosciuto il 40enne, che, alla loro vista, si è dato alla fuga portandosi nel palazzina dove la stesso abita. Bloccato all’interno della sua abitazione, il 40enne è stato trovato in possesso di 20 grammi di cocaina, un bilancino di precisione ed altro materiale che aveva in casa. Tratto in arresto l’uomo è stato associato presso la casa circondariale di Bari.

Bari, pusher in fuga alla vista dei carabinieri ultima modifica: 2009-12-24T14:20:39+00:00 da Girolamo Romussi



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This