CronacaStato prima
Latitante dal 30 maggio 2007

DIA: arrestato il latitante Salvatore Longo

Longo era ricercato poiché a suo carico pendeva una condanna a 9 anni di reclusione comminatagli dal Tribunale di Verona


Di:

Roma. La Direzione Investigativa Antimafia di Padova ha localizzato in Messico, dove viveva da anni con la famiglia e gestiva un’attività commerciale di ristorazione, Salvatore Longo, nato a Napoli nel 1973, e latitante dal 30 maggio 2007.

Longo era ricercato poiché a suo carico pendeva una condanna a 9 anni di reclusione comminatagli dal Tribunale di Verona, che lo aveva riconosciuto colpevole dei reati di estorsione – perpetrate addirittura anche durante il periodo di latitanza all’estero – ed usura, con applicazione di tassi annui di interesse superiori al 200%, commessi, nelle province di Verona e Brescia tra il 2005 e il 2009, nei confronti di numerosi commercianti del settore abbigliamento. Le attività criminali facevano riferimento alla c.d. “alleanza di Secondigliano”, in particolare al clan camorrista “LICCIARDI” operante nella zona nord di Napoli ed anche nel quartiere di Scampia.

Sul conto di Longo risulta, inoltre, la Misura di Prevenzione della Sorveglianza Speciale di P.S. con obbligo di soggiorno, irrogata dal Tribunale di Verona nel 2006 e mai potuta notificare.

Redazione StatoQuotidiano.it

DIA: arrestato il latitante Salvatore Longo ultima modifica: 2018-01-25T09:55:20+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This