Foggia
L’Istituto foggiano sarà sede del Songwriting Camp

Anche il Conservatorio “Giordano” tra i protagonisti del Medimex

Poi, sabato 13 aprile il concerto dell’Orchestra Sinfonica Young


Di:

Spazio al Medimex, che si svolgerà a Foggia dall’11 al 14 aprile prossimi, anche nelle aule del Conservatorio “Umberto Giordano”, che ospiteranno il Songwriting Camp, organizzato da Puglia Sounds in collaborazione con Sony/ATV e destinato a 12 tra autori e produttori musicali. Non solo concerti, quindi, ma una intera sezione “educational”, che comprende anche Musicarium, a cura di Ernesto Assante e Stefano Senardi.

Il Camp è stato pensato per apprendere e perfezionare le diverse discipline della musica: da come seguire le reference musicali alla ricerca del giusto brano per il giusto interprete. Per tre giorni, dall’11 al 13 aprile, il Conservatorio di Foggia si trasformerà in studi di registrazione, gli artisti selezionati lavoreranno a stretto contatto con professionisti quali Alessandro Gemelli, Jacopo Ettorre e Piero Romitelli, affrontando diversi temi tra cui la valorizzazione dei provini, come proporre correttamente i propri brani, scrittura e analisi dei testi, gli adattamenti dei brani stranieri e, infine, l’utilizzo dei software di produzione.

Siamo molto orgogliosi di questa partnership con il Medimex. Si tratta di un’occasione unica di incontro, approfondimento, formazione e confronto – spiega il direttore Francesco Montaruli – che aprirà le porte del nostro Istituto accademico a differenti fìgure della filiera musicale, nell’ambito delle attività di valorizzazione della cultura e della creatività territoriale attuate dal Teatro Pubblico Pugliese – Consorzio Regionale delle Arti e della Cultura”.

A conclusione del Songwriting Camp, il partecipante più meritevole avrà la possibilità di aggiudicarsi un contratto editoriale con Sony/ATV. Ogni candidato dovrà sottoporre alla commissione dei propri brani inediti (o anche scritti da lui solo in parte). Per iscriversi è necessario compilare il form online sul sito web www.medimex.it entro il 30 marzo 2019.

Il Conservatorio, inoltre, – conclude Montaruli – organizza nell’ambito della manifestazione un concerto che vede protagonista l’Orchestra Sinfonica Young dello stesso Istituto “Umberto Giordano”, diretta da Rocco Cianciotta, compositore, arrangiatore e già docente di esercitazioni orchestrali presso i Conservatori di Monopoli, Santa Cecilia (Roma), Ferrara, Rovigo e Foggia”.

Anche il Conservatorio “Giordano” tra i protagonisti del Medimex ultima modifica: 2019-03-25T11:17:57+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest

Share This