Edizione n° 5339

BALLON D'ESSAI

AL VOTO  // Sostenibilità a tutto tondo. L’idea di paese per Filippo Barbano
17 Maggio 2024 - ore  15:14

CALEMBOUR

MATTINATA // Gianfranco Prencipe assolto da ricettazione targhe di nazionalità tedesca. Virale dopo videoclip
15 Maggio 2024 - ore  11:07

Iscriviti al canale Whatsapp

Foggia

Manfredonia

Cronaca

Politica

Sport

Eventi

San Severo

Cerignola

ABUSI Bimbo autistico allontanato, oggi incontro tra madre e ispettori

"Accertare abusi": depositata denuncia in Procura a Napoli Nord

AUTORE:
Redazione
PUBBLICATO IL:
25 Marzo 2024
Cronaca // Focus //

ANSA. Si terrà stamattina, negli uffici del provveditorato degli Studi di Napoli, l’incontro tra Patrizia, la mamma del bimbo autistico allontanato dalla preside nel corso di un incontro sul bullismo in una scuola di Afragola (Napoli), e gli ispettori delegati dal ministero dell’Istruzione per fare luce sulla vicenda.

A loro fornirà la spiegazioni circa l’accaduto, peraltro documentato in un video diventato virale sul web.

Si tratta dello stesso video che, ieri, in una denuncia presentata con il suo legale, l’avvocato Sergio Pisani, Patrizia ha chiesto di acquisire alla Procura di Napoli Nord affinchè venga accertato se la dirigente scolastica abbia abusato dei mezzi di correzione o di disciplina ai danni del figlio undicenne.

“Anziché adottare un approccio inclusivo e sensibile, – scrivono Patrizia e il suo avvocato nell’esposto – come avvicinarsi a lui con gentilezza e cercare di capire le sue esigenze… ha puntato il dito contro mio figlio… nel silenzio generale dei presenti, tra cui anche coloro che quel giorno erano lì per spiegare agli studenti cosa fosse il bullismo”.

Lo riporta l’Ansa.

Lascia un commento

Non ci resta tanto tempo. Il sogno non diventa realtà da solo: bisogna corrergli dietro. (Carlito’s Way)

Anonimo

StatoQuotidiano sei tu!

StatoQuotidiano, fondato nell'ottobre 2009, si basa sul principio cardine della libertà d'informazione, sancita dall'art. 21 della Costituzione.

Il giornale si impegna ad ascoltare la comunità e a fornire informazione gratuita, senza sostegno di classi politiche o sociali.

Ai lettori che ci seguono e si sentono parte di questo progetto, chiediamo un contributo simbolico, per garantire quella qualità che ci ha sempre contraddistinto!

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce, articoli, video, foto, richieste, annunci ed altro.

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce o disservizi.

Compila il modulo con i tuoi dati per promuovere la tua attività locale, pubblicizzare un evento o per proposte di collaborazione.

Nessun campo trovato.