Edizione n° 5339

BALLON D'ESSAI

AL VOTO  // Sostenibilità a tutto tondo. L’idea di paese per Filippo Barbano
17 Maggio 2024 - ore  15:14

CALEMBOUR

MATTINATA // Gianfranco Prencipe assolto da ricettazione targhe di nazionalità tedesca. Virale dopo videoclip
15 Maggio 2024 - ore  11:07

Iscriviti al canale Whatsapp

Foggia

Manfredonia

Cronaca

Politica

Sport

Eventi

San Severo

Cerignola

MILIONE “Voleva godersi la vita, è stato radiato”. Curatore ruba un milione al Tribunale

Il milione abbondante sottratto ai creditori sarebbe è servito per pagarsi auto di lusso o costose vacanze in mete esotiche

AUTORE:
Redazione
PUBBLICATO IL:
25 Marzo 2024
Cronaca // L'inchiesta //

Un commercialista varesino di 60 anni è accusato di aver rubato un milione 300mila euro ‘barando’ sulle procedure fallimentari del Tribunale di Varese.

Il 60enne era infatti uno dei curatori degli uffici giudiziari di via Cacciatori delle Alpi.

La Procura di Varese ha chiuso le indagini condotte dai militari della Guardia di Finanza del Comando provinciale di Varese e ha chiesto il rinvio a giudizio per il professionista che davanti al giudice fallimentare ha dichiarato di aver distratto parte delle somme ricavate dalla vendita dei beni immobili di proprietà dei soci delle società sottoposte a procedura di fallimento.

L’Ordine dei Commercialisti di Varese ha già radiato il 60enne.

Lo riporta l’Ansa.

Lascia un commento

Non ci resta tanto tempo. Il sogno non diventa realtà da solo: bisogna corrergli dietro. (Carlito’s Way)

Anonimo

StatoQuotidiano sei tu!

StatoQuotidiano, fondato nell'ottobre 2009, si basa sul principio cardine della libertà d'informazione, sancita dall'art. 21 della Costituzione.

Il giornale si impegna ad ascoltare la comunità e a fornire informazione gratuita, senza sostegno di classi politiche o sociali.

Ai lettori che ci seguono e si sentono parte di questo progetto, chiediamo un contributo simbolico, per garantire quella qualità che ci ha sempre contraddistinto!

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce, articoli, video, foto, richieste, annunci ed altro.

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce o disservizi.

Compila il modulo con i tuoi dati per promuovere la tua attività locale, pubblicizzare un evento o per proposte di collaborazione.

Nessun campo trovato.