Edizione n° 5369

BALLON D'ESSAI

TV // “Diario di un maestro” e Mamma Rai
16 Giugno 2024 - ore  13:57

CALEMBOUR

LAVORO // Randagismo a Manfredonia. “Ritardi e disinteresse. Una piaga sociale da affrontare con urgenza”
16 Giugno 2024 - ore  11:49

Iscriviti al canale Whatsapp

Foggia

Manfredonia

Cronaca

Politica

Sport

Eventi

San Severo

Cerignola

Manfredonia, trovati smontati 2 Range Rover rubati nel Chietino

AUTORE:
Redazione
PUBBLICATO IL:
25 Maggio 2023
Manfredonia //

MANFREDONIA (FOGGIA) – Sono state trovate oggi completamente cannibalizzate le due Range Rover Evoque rubate a San Salvo, in provincia di Chieti,  qualche settimana fa. I proprietari sono stati avvertiti dai Carabinieri di Manfredonia che hanno rinvenuto quello che restava dei due mezzi all’interno di un capannone.

 

I due suv sono stati spogliati all’osso, i ladri hanno lasciato solo il telaio e qualche componente di poco valore. Il proprietario di uno dei due veicoli ha affermato con grande rammarico: “Nell’abitacolo l’unica cosa che ho trovato integra era il ticket dell’autostrada, l’auto così può essere solo demolita”.

 

Lo riporta Federico Cosenza sul sito vastoweb.com

3 commenti su "Manfredonia, trovati smontati 2 Range Rover rubati nel Chietino"

  1. Fate skifo pezzi di m…. E i carabinieri polizia ecc.. non sono buoni a nulla dovrebbero solo fare il loro dovere girare e vigilare invece di rompere il ……con sti posti di blocco e vedere se hai la revisione puttanate stato di merda.

  2. Iniziamo a non comprare più pezzi “usati di dubbia origine” per riparare o abbellire le nostre auto.
    Le forze dell’ordine li conoscono, li inseguono rischiando la loro incolumità, li arrestano ma se il giorno dopo sono di nuovo fuori allora c’è un problema di Giustizia! Basti pensare che se lasci un finestrino abbassato rischi una multa per istigazione al furto, ma dove siamo arrivati !?!?

Lascia un commento

“Il politico diventa uomo di stato quando inizia a pensare alle prossime generazioni invece che alle prossime elezioni.” SIR WINSTON CHURCHILL

Anonimo

StatoQuotidiano sei tu!

StatoQuotidiano, fondato nell'ottobre 2009, si basa sul principio cardine della libertà d'informazione, sancita dall'art. 21 della Costituzione.

Il giornale si impegna ad ascoltare la comunità e a fornire informazione gratuita, senza sostegno di classi politiche o sociali.

Ai lettori che ci seguono e si sentono parte di questo progetto, chiediamo un contributo simbolico, per garantire quella qualità che ci ha sempre contraddistinto!

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce, articoli, video, foto, richieste, annunci ed altro.

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce o disservizi.

Compila il modulo con i tuoi dati per promuovere la tua attività locale, pubblicizzare un evento o per proposte di collaborazione.

Nessun campo trovato.