Edizione n° 5373

BALLON D'ESSAI

TURISMO // Erling Haaland al Gino Lisa, ha scelto il Gargano per le sue vacanze
20 Giugno 2024 - ore  14:42

CALEMBOUR

"GIU' LE MANI" // Manfredonia. “Giù le mani”, tutto sull’inchiesta. Avviso conclusione indagini per 10 (NOMI)
19 Giugno 2024 - ore  21:35

Iscriviti al canale Whatsapp

Foggia

Manfredonia

Cronaca

Politica

Sport

Eventi

San Severo

Cerignola

TERRA Manfredonia. Gaetano Brigida “Sogniamo il concreto, Il mio impegno”

"Da tempo ho capito da che parte stare, interpretando con il cuore il senso di appartenenza a questa terra"

AUTORE:
Redazione
PUBBLICATO IL:
25 Maggio 2024
Manfredonia // Politica //

Inizia così una nuova pagina di un nuovo capitolo. Un’altra storia, una nuova sfida. Tutto dipende da ciò che si vuole essere. Cittadini malinconici, rassegnati all’inesorabile declino della loro Città, oppure romantici e nostalgici sognatori, fiduciosi che un futuro migliore sia ancora possibile.

Da tempo ho capito da che parte stare, interpretando con il cuore il senso di appartenenza a questa terra, ho fatto la mia scelta, con coraggio e forte senso di responsabilità. Consapevole che il nostro è un Paese di straordinaria bellezza, ricco di giovani talenti, ma con un futuro fragile e stentato.

E’ mancata in tutti questi anni una politica di sostegno al lavoro e alle famiglie, generando un comprensibile allarme demografico con crollo delle nascite e migrazione dei più giovani che sono obbligati ad andar via per cercare in altre terre nuove fortune. Manfredonia deve ritornare ad essere una Comunità solidale e ritrovare quel senso civico perduto, senza il cui adeguato sviluppo non può esserci ne partecipazione democratica ne rendimento delle istituzioni, attraverso un nuovo modello di sviluppo inclusivo e dialogico, coinvolgendo giovani, anziani, famiglie, associazioni, lavoratori e imprenditori.

Al centro del nostro programma la persona e i suoi bisogni, il lavoro, la casa, l’inclusione sociale, la “cittadinanza”. Predisporre quei servizi affinché la nascita di un figlio sia una concreta possibilità di crescita e non un ansioso e angoscioso interrogativo. Chiudi gli occhi per un attimo ed inizia ad immaginare la Manfredonia che vorresti per te ed i tuoi figli. Adesso apri gli occhi ma continua a sognare quella stessa Città perché oggi sarà possibile realizzarla con umiltà e duro lavoro, adoperandosi semplicemente nel compiere la scelta giusta.

Continua a sognare anche se i tuoi occhi sono aperti.
Sogna! Immagina! Credici!

L’8 e 9 giugno, per il rinnovo del consiglio comunale di Manfredonia, metti una X sul simbolo Generazione Viva e scrivi BRIGIDA.

Gaetano Brigida, Generazione Viva, candidato al consiglio comunale con Ugo Galli sindaco.

#spazioelettorale #manfredonia

3 commenti su "Manfredonia. Gaetano Brigida “Sogniamo il concreto, Il mio impegno”"

  1. Chiedo scusa, ma ad ogni votazione deve mettersi in mostra, anche dopo il totale fallimento della scorsa tornata amministrativa ! Ma dove si è visto mai che candidati al Consiglio Comunale espongono un loro di programma ! Segno di una povertà assoluta di valori condivisi con la coalizione e con il candidato sindaco. Motivo anche di povertà politica per totale assenza di una voce unica del partito o del movimento civico, entrambi usati come un autobus sul quale salire per scendere alla prima fermata utile ! Come si può pensare di cambiare le sorti di una comunità !

  2. Caro signor Brigida, noi manfredoniani sono anni e anni che sogniamo di vedere una città più inclusiva, con un po’ di lavoro, con un ospedale decente, con più sicurezza verso i giovani, con meno violenza e furti, con più dignità alle famiglie e con politici responsabili e concreti. Lei, signor Brigida, sogna dei bei sogni perché mira a qualcosa nel suo orticello politico, mentre i nostri sogni derivano da una suplica fatta al buon Dio nella speranza che RIFIORISCE UNA CLASSE POLITICA RESPONSABILI E CHE ABBIANO VALORI DA POTER METTERE IN PRATICA E RISOLVERE LE TANTE PROBLEMATICHE SIPONTINE.
    Ormai, tutti voi politici, avete una tattica poco credibile, vi presentate tutti come dei profeti gioiosi, ma alla conclusione dei fatti vi dimostrate tutti degli incapaci e irresponsabili
    Meditate gente, meditate…
    Buona vita a tutti.

Lascia un commento

“Il politico diventa uomo di stato quando inizia a pensare alle prossime generazioni invece che alle prossime elezioni.” SIR WINSTON CHURCHILL

Anonimo

StatoQuotidiano sei tu!

StatoQuotidiano, fondato nell'ottobre 2009, si basa sul principio cardine della libertà d'informazione, sancita dall'art. 21 della Costituzione.

Il giornale si impegna ad ascoltare la comunità e a fornire informazione gratuita, senza sostegno di classi politiche o sociali.

Ai lettori che ci seguono e si sentono parte di questo progetto, chiediamo un contributo simbolico, per garantire quella qualità che ci ha sempre contraddistinto!

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce, articoli, video, foto, richieste, annunci ed altro.

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce o disservizi.

Compila il modulo con i tuoi dati per promuovere la tua attività locale, pubblicizzare un evento o per proposte di collaborazione.

Nessun campo trovato.