Regione-TerritorioStato news

Fumo: Bat, subito ricorso in appello. Codacons: avanti


Di:

(ANSA) – MILANO, 25 LUG – ”British American Tobacco Italia ribadisce la sua estraneità a fatti anteriori al 1991 e ricorrerà immediatamente in appello”. Lo rende noto l’ufficio legale della società ‘in riferimento alla sentenza pronunciata venerdì 11 Luglio 2014 dal tribunale di Milano – con la quale è stata accolta la richiesta di risarcimento per danni da fumo di sigarette’. ”Siamo fiduciosi” ha detto Alessandro Bertolini, responsabile dell’ufficio legale. (ansa)

FUMO: CODACONS OTTIENE PRIMA SENTENZA DI RISARCIMENTO PER VITTIMA DA TABACCO!! Esulta il Codacons per la prima sentenza di risarcimento dei danni da fumo, ottenuta dall’associazione dinanzi al Tribunale di Milano tramite il proprio avvocato Carlo Gasparro, in favore di moglie e figli di un fumatore che si erano rivolti al Codacons per intentare causa contro la British American Tobacco s.p.a.

“Questa sentenza assume una importanza enorme non solo perché riconosce il nesso causale tra le sigarette e l’insorgenza del neoplasia polmonare che ha portato alla morte del fumatore – spiega il Presidente Carlo Rienzi – ma anche e soprattutto perché sancisce in modo inequivocabile le responsabilità dei produttori di tabacco nei confronti di quei tabagisti che hanno iniziato a fumare prima del 1991, anno in cui sono state introdotte sui pacchetti di sigarette le avvertenze circa i rischi legati al fumo”.

“Sulla scia di questa sentenza, il Codacons affila dunque le armi legali per presentare una raffica di analoghe azioni risarcitorie. Tutti i parenti di quei fumatori che abbiano iniziato a fumare prima del 1991, deceduti per malattie riconducibili al tabacco, possono rivolgersi al Codacons per valutare la fattibilità di cause di risarcimento contro le multinazionali delle sigarette. La sentenza del Tribunale di Milano ottenuta dalla nostra associazione, infatti, apre le porte agli indennizzi in favore dei parenti delle vittime del fumo, i quali ora possono finalmente rifarsi ad un importante precedente di giurisprudenza per ottenere giustizia”.

Redazione Stato

Fumo: Bat, subito ricorso in appello. Codacons: avanti ultima modifica: 2014-07-25T15:32:05+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This