Edizione n° 5342

BALLON D'ESSAI

CHEF // «Innamoratevi di questo mestiere», dalla Puglia l’appello ai giovani chef di tutt’Italia
20 Maggio 2024 - ore  15:19

CALEMBOUR

ESTATE // Trenitalia, al via il Frecciarossa notturno Milano-Lecce
20 Maggio 2024 - ore  15:26

Iscriviti al canale Whatsapp

Foggia

Manfredonia

Cronaca

Politica

Sport

Eventi

San Severo

Cerignola

Biomasse Agritre, ok Provincia per AIA e VIA

AUTORE:
Giuseppe de Filippo
PUBBLICATO IL:
25 Ottobre 2012
Capitanata //

Una passata protesta dei comitati a Foggia contro la realizzazione dell'impianto (St)
Foggia – IMPIANTO di cogenerazione alimentato a biomasse vegetali solide dell’Agritre: parere favorevole della Provincia, a conclusione della procedura coordinata di VIA e Autorizzazione integrale ambientale. Il parere è stato espresso anche in qualità di “atto di assenso AIA” alla realizzazione dell’impianto in località Viticone, nel Comune di Sant’Agata di Puglia, presentato dalla s.r.l. di Mezzano Ravenna, sulla base delle risultanze delle Conferenze di servizi e delle valutazioni del Comitato di valutazione impatto ambientale, oltre ai rilievi e pareri pervenuti.

La società è tenuta all’installazione di 2 centraline di monitoraggio della qualità dell’aria fisse, di cui uno anche meteo, da ubicare in prossimità dei punti di massima ricaduta stimata; il posizionamento dovrà essere concordato preventivamente con Arpa Puglia. Il camino dellimpianto di combustione deve essere dotato di un sistema di campionamento automatico di diossine e furani. Dovranno altresì essere adottati i valori limiti di emissioni indicati dalla società come raggiungibili dall’applicazione delle Migliori tecnologie disponibili. Obbligo di presentazione annuale, dal gestione dell’impianto, di una relazione con i dati relativi tra l’altro alle emissioni.


g.defilippo@statoquotidiano.it



Slide

1 commenti su "Biomasse Agritre, ok Provincia per AIA e VIA"

Lascia un commento

Non ci resta tanto tempo. Il sogno non diventa realtà da solo: bisogna corrergli dietro. (Carlito’s Way)

Anonimo

StatoQuotidiano sei tu!

StatoQuotidiano, fondato nell'ottobre 2009, si basa sul principio cardine della libertà d'informazione, sancita dall'art. 21 della Costituzione.

Il giornale si impegna ad ascoltare la comunità e a fornire informazione gratuita, senza sostegno di classi politiche o sociali.

Ai lettori che ci seguono e si sentono parte di questo progetto, chiediamo un contributo simbolico, per garantire quella qualità che ci ha sempre contraddistinto!

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce, articoli, video, foto, richieste, annunci ed altro.

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce o disservizi.

Compila il modulo con i tuoi dati per promuovere la tua attività locale, pubblicizzare un evento o per proposte di collaborazione.

Nessun campo trovato.