Edizione n° 5342

BALLON D'ESSAI

CHEF // «Innamoratevi di questo mestiere», dalla Puglia l’appello ai giovani chef di tutt’Italia
20 Maggio 2024 - ore  15:19

CALEMBOUR

ESTATE // Trenitalia, al via il Frecciarossa notturno Milano-Lecce
20 Maggio 2024 - ore  15:26

Iscriviti al canale Whatsapp

Foggia

Manfredonia

Cronaca

Politica

Sport

Eventi

San Severo

Cerignola

Questione Engie. “L’Amministrazione Rotice ha il coraggio di metterci la faccia”

AUTORE:
Redazione
PUBBLICATO IL:
26 Gennaio 2023
Manfredonia // Politica locale //

MANFREDONIA (FOGGIA), 26/01/2023 – “Non c’è nulla di più trasparente ed illuminante della verità. La missiva inviata questa mattina dall’Elettrogesuele srl dà onore e merito all’operato competente, legale e nella direzione della tutela dell’interesse dei cittadini da parte dell’Amministrazione Rotice che ha avuto il merito ed il coraggio di metterci la faccia su una questione cruciale per Manfredonia, mentre l’opposizione, come gli struzzi, ha preferito mettere la testa sotto la sabbia.

Tutto, come sempre, alla luce del sole. Come dettagliatamente spiegato e ricostruito dal sindaco e dalla Maggioranza lunedì in Consiglio comunale, l’epilogo dell’ormai celeberrima vicenda del PPP Engie non ha alcun lato oscuro, anzi è stata fatta luce su una procedura poco chiara e sulla quale, ribadiamo, qualcuno ha giocato sporco tentando di innescare un effetto domino per interessi politici e personali, attivando la solita e scontata macchina del fango e del sospetto mediatico, puntualmente smentita dalla realtà dei fatti.
L’unica grande priorità è l’interesse pubblico, altro che conflitti d’interesse.
Il PPP presentato da Engie aveva oggettivamente degli aspetti economici ed amministrativi che andavano a discapito del beneficio di costi e servizi per i cittadini. Abbiamo dimostrato in maniera compatta competenza, trasparenza ed amore per Manfredonia. Piuttosto, ribadiamo le domande all’opposizione ed ai suoi partiti, come il Pd, che neanche ha rappresentante ufficiali in Consiglio. Perché non avete reso pubblico l’incontro avuto sabato con l’ex Assessore Salvemini come si rileva dalla sua missiva? Qual era l’oggetto? Cosa vi siete detti? Quali le determinazioni finali? Qual era il vostro orientamento reale rispetto al tema?
Attendiamo ancora fiduciosi risposte nel nome della trasparenza e dell’interesse della comunità, ma forse, la vera risposta l’avete già data lunedì sera con l’abbandono dell’aula consiliare, dimostrando ancora una volta di non avere a cuore gli interessi reali della città”.
Lo riportano i consiglieri delle liste “Strada Facendo” e “Io Voto Gianni”.

4 commenti su "Questione Engie. “L’Amministrazione Rotice ha il coraggio di metterci la faccia”"

  1. Ma smettila di dire bugie ,la verità la dirai agli organi competenti no a noi cittadini ..oramai sei carta conosciuta cambi le carte in tavola a piacimento tuo !!! Ricordati che c’è chi ti guarda e che darai le giuste spiegazioni !!ha ti voglio ricordare !!come ti comporterai sull’appalto del cimitero ????? Vedremo !!!

  2. Ancora un articolo senza contenuto per noi cittadini.
    SAPRESTE DIRCI QUANDO AVREMMO PAGATO SENZA UNA PPP ORGANIZZANDO IN HOUSE IL SERVIZIO.
    QUANDO CI FA RISPARMIARE LA PROPOSTA DELLA AZIENDA A
    E QUANDO QUELLA DELLA AZIENDA B.

    È che CA… Tra le mura del palazzo vi siete bevuti il cervello.
    I soldi ce li mettiamo noi cittadini, siete tenuti a dare informazioni, non vogliamo conoscere tutto il contratto ma almeno i fondamentali…. E che ca….

  3. L’assessore Salvemini solo per il suo coraggio, onestà e coerenza meriterebbe di essere sindaco subito. Manfredonia non può stare nelle mani di —–

Lascia un commento

Non ci resta tanto tempo. Il sogno non diventa realtà da solo: bisogna corrergli dietro. (Carlito’s Way)

Anonimo

StatoQuotidiano sei tu!

StatoQuotidiano, fondato nell'ottobre 2009, si basa sul principio cardine della libertà d'informazione, sancita dall'art. 21 della Costituzione.

Il giornale si impegna ad ascoltare la comunità e a fornire informazione gratuita, senza sostegno di classi politiche o sociali.

Ai lettori che ci seguono e si sentono parte di questo progetto, chiediamo un contributo simbolico, per garantire quella qualità che ci ha sempre contraddistinto!

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce, articoli, video, foto, richieste, annunci ed altro.

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce o disservizi.

Compila il modulo con i tuoi dati per promuovere la tua attività locale, pubblicizzare un evento o per proposte di collaborazione.

Nessun campo trovato.