Sport

Il prossimo avversario del Foggia, il Gela


Di:

Foggia – PER la legge del “non c’è due senza tre” il Foggia di Zeman è chiamato a far sua l’intera posta in palio allo Zaccheria contro il Gela. I siciliani sono avversari al momento in preda ad una crisi societaria che si trascina da molte settimane e, sempre al momento, rappresentano la formazione che ha collezionato più sconfitte nel girone B della Prima Divisione: dodici. Sette vittorie e cinque pareggi per gli uomini di Alfonso Ammirata subentrato da tre giornate a Nicola Provenza che pure aveva egregiamente guidato la squadra nella primissima parte della stagione. Le reti finora realizzate dai siciliani sono state 23, trentuno quelle subite dal portiere Nordi.

Come detto il Gela, ripescato in estate in Prima Divisione, è attanagliato da una forte crisi societaria che ha finito inevitabilmente per riverberarsi anche sul campo. Nemmeno la rosa del Gela è stata risparmiata dalla crisi visto che tra dicembre e gennaio alcuni elementi di spicco della formazione siciliana hanno cambiato aria: il difensore Piva passato alla Ternana, l’ex foggiano D’Amico tornato alla Cavese, gli attaccanti Franciel e Stamilla che si sono trasferiti al L’Aquila. A fronte di queste partenze sono arrivati i soli Cossentino, difensore, dal Novara e Carbonaro, attaccante, dal Barletta. Tuttavia il Gela resta pur sempre una squadra che, almeno sulla carta, dovrebbe riuscire a centrare l’obiettivo salvezza.

All’andata, al “Presti”, di Gela i ragazzi di Zeman uscirono sconfitti per 2-1. Fatale la papera ad inizio gara del portiere Ivanov che permise a Bigazzi di andare a segno. Fu poi la volta di Stamilla e solo Regini, nel finale di gara, regalò ai rossoneri il gol della bandiera.
Infine una curiosità: tra le fila del Gela figura anche l’ex attaccante del Foggia e foggiano di nascita Antonio La Porta che, tuttavia, non è mai sceso in campo in questa stagione perché fuori rosa assieme ai compagni di squadra Scopelliti e Zaminga. Il solo Zaminga, autore di un gran gol allo Zaccheria ai tempi della Fermana, sta ricominciando a trovare spazio in partite ufficiali.

LA ROSA – Questa la rosa del Gela aggiornata al 26 febbraio 2011 (tra parentesi presenze e reti)
Allenatore: Nicola Provenza poi Alfonso Ammirata

PORTIERI
Angelo Maraglino (Proveniente dal Taranto) (0/-0)
Emanuele Nordi (Confermato) (24/-31)
DIFENSORI
Domenico Aliperta (Proveniente dal Noicattaro) (9/0)
Roberto Cardinale (Proveniente dal Potenza) (23/2)
Alberto Cossentino (Proveniente dal Novara) (1/0)
Francesco Italiano (Confermato) (2/0)
Marco Petrassi (Proveniente dal Padova) (20/0)
Pasquale Porcaro (Proveniente dal Potenza) (22/0)
Ignazio Puccio (Confermato) (5/0)
Nazzareno Scopelliti (Confermato) (0/0)
CENTROCAMPISTI
Daniele Avantaggiato (Proveniente dalla Pro Vasto) (9/0)
Mirko Bigazzi (Proveniente dalla Carrarese) (24/3)
Simone D’Anna (Proveniente dalla Fiorentina) (18/2)
Salvatore Giardina (Proveniente dal Cosenza) (19/1)
Davies Opoku (Confermato) (2/0)
Luca Piano (Proveniente dal Noicattaro) (14/0)
Claudio Zaminga (Confermato) (4/0)
ATTACCANTI
Paolo Carbonaro (Proveniente dal Barletta) (3/0)
Evangelista Cunzi (Confermato) (22/3)
Benito Docente (Proveniente dal Perugia) (17/3)
Antonio La Porta (Confermato) (0/0)
Vincenzo Manfrè (Cresciuto nella società) (1/0)
Luciano Rabbeni (Confermato) (4/0)
Mohammed Saany (3/0)
ALTRI GIOCATORI
Simone Piva (D) (Confermato e poi ceduto alla Ternana) (19/1)
Tony D’Amico (C) (Proveniente dall’Empoli e poi ceduto alla Cavese) (14/1)
Michel Cruciani (C) (Confermato e poi svincolato) (10/1)
Alessio Stamilla (C) (Proveniente dal Perugia e poi ceduto al L’Aquila) (16/3)
Franciel (A) (Confermato e poi ceduto al L’Aquila) (16/3)
Matias Vegnaduzzo (A) (Proveniente dalla Rossanese e poi ceduto al Casale) (9/0)
ARRIVI
A.Maraglino (P) (Taranto)
D.Aliperta (D) (Noicattaro)
R.Cardinale (D) (Potenza)
A.Cossentino (D) (Novara)
M.Petrassi (D) (Padova)
P.Porcaro (D) (Potenza)
D.Avantaggiato (C) (Pro Vasto)
M.Bigazzi (C) (Carrarese)
T.D’Amico (C) (Empoli)
S.D’Anna (C) (Fiorentina)
S.Giardina (C) (Cosenza)
L.Piano (C) (Noicattaro)
A.Stamilla (C) (Perugia)
P.Carbonaro (A) (Barletta)
E.Docente (A) (Perugia)
M.Vegnaduzzo (A) (Rossanese)
PARTENZE
S.Piva (D) (Ternana)
T.D’Amico (C) (Cavese)
M.Cruciani (C)
A.Stamilla (C) (L’Aquila)
Franciel (A) (L’Aquila)
M.Vegnaduzzo (A) (Casale)

Il prossimo avversario del Foggia, il Gela ultima modifica: 2011-02-26T13:38:37+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This