Edizione n° 5339

BALLON D'ESSAI

AL VOTO  // Sostenibilità a tutto tondo. L’idea di paese per Filippo Barbano
17 Maggio 2024 - ore  15:14

CALEMBOUR

MATTINATA // Gianfranco Prencipe assolto da ricettazione targhe di nazionalità tedesca. Virale dopo videoclip
15 Maggio 2024 - ore  11:07

Iscriviti al canale Whatsapp

Foggia

Manfredonia

Cronaca

Politica

Sport

Eventi

San Severo

Cerignola

VIDEO Conte contestato al presidio contro le cariche agli studenti: “Non fai nulla per la Palestina”

"La tua democrazia mi ha aperto la testa e mi hanno messo i punti quando eri al governo"

AUTORE:
Redazione
PUBBLICATO IL:
26 Febbraio 2024
Foggia // Politica //

FOGGIA – Il presidente del Movimento 5 stelle, Giuseppe Conte, ha partecipato alla manifestazione davanti al Teatro dell’Opera, vicino al Viminale, a Roma, promossa dalla Rete degli studenti “contro la repressione” dopo i fatti di Pisa.

L’ex premier è stato contestato da una parte degli studenti presenti in piazza. In particolare si è scontrato contro uno di loro che lo ha accusato: «Il governo in cui eri in maggioranza con il Partito Democratico…

La tua democrazia mi ha aperto la testa e mi hanno messo i punti in testa perché manifestavo per un ragazzo morto».

«Sei un prepotente, io sto rispondendo al tuo amico» le parole di Conte, che prosegue: «Io avrei mandato i manganelli? Ma tu sei fuori di testa, ragazzo».

1 commenti su "Conte contestato al presidio contro le cariche agli studenti: “Non fai nulla per la Palestina”"

  1. Mah…gli interventi in Parlamento del presidente Giuseppe Conte in materia di armi sono proprio contrari a ciò che dichiara quel ragazzo…manipolato o troppo turbato psicologicamente?

Lascia un commento

Non ci resta tanto tempo. Il sogno non diventa realtà da solo: bisogna corrergli dietro. (Carlito’s Way)

Anonimo

StatoQuotidiano sei tu!

StatoQuotidiano, fondato nell'ottobre 2009, si basa sul principio cardine della libertà d'informazione, sancita dall'art. 21 della Costituzione.

Il giornale si impegna ad ascoltare la comunità e a fornire informazione gratuita, senza sostegno di classi politiche o sociali.

Ai lettori che ci seguono e si sentono parte di questo progetto, chiediamo un contributo simbolico, per garantire quella qualità che ci ha sempre contraddistinto!

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce, articoli, video, foto, richieste, annunci ed altro.

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce o disservizi.

Compila il modulo con i tuoi dati per promuovere la tua attività locale, pubblicizzare un evento o per proposte di collaborazione.

Nessun campo trovato.