Edizione n° 5397

Iscriviti al canale Whatsapp

Foggia

Manfredonia

Cronaca

Politica

Sport

Eventi

San Severo

Cerignola

PRESIDIO ANTIMAFIA Audizione antimafia. Emiliano a Manfredonia: “Ho demolito quanti hanno cambiato il senso della verità delle cose”

"La mia Amministrazione, prima al Comune di Bari poi in Regione, è stato il principale presidio di antimafia sociale non solo della Puglia ma dell'Italia intera"

AUTORE:
Angelica Murgo
PUBBLICATO IL:
26 Maggio 2024
Manfredonia // Politica //

Manfredonia. “Ho fatto 5 ore di audizione, ho demolito quei poveri disgraziati che in qualche maniera cercavano di cambiare il senso della verità delle cose. Sono qui per sostenere Domenico La Marca e per Antonio De Caro. La mia Amministrazione, prima al Comune di Bari poi in Regione Puglia, è stato il principale presidio di antimafia sociale non solo della Puglia ma dell’Italia intera. Un lavoro straordinario. La Commissione Antimafia lo ha compreso, credo. La mozione di sfiducia? Ho preso più voti di quelli che avevo inizialmente, ho convinto molti consiglieri regionali a sostenere la mia Amministrazione”.

Così a StatoQuotidiano.it il governatore della Puglia, Michele Emiliano, ritornando sull’audizione del 10 maggio scorso, nell’ambito delle inchieste su presunte infiltrazioni nel territorio regionale e sull’indagine che ha portato alla Commissione di accesso al Comune di Bari. “La Regione non c’entra nulla con le indagini in corso nella città. Neanche la giunta comunale è oggetto di indagine. Non mi mettete in paragone con altre vicende dolorosissime che stanno accadendo in altre zone di Italia, vi chiedo tutela“, aveva detto Emiliano.

FOTOGALLERY STATOQUOTIDIANO.IT

 

 

4 commenti su "Audizione antimafia. Emiliano a Manfredonia: “Ho demolito quanti hanno cambiato il senso della verità delle cose”"

  1. Tutte le volte che sei venuto in ospedale a Manfredonia hai chiuso i reparti..ora cosa sei venuto a chiudere?

  2. Ricordate emiliano che il comune di Manfredonia e stato sciolto per mafia e chi e venuto a rappresentare non ha preso distanze dalla vecchia amministrazione… Svegliaaaaaaaa manfredoniani

  3. Noi cittadini di Manfredonia ci dovremmo solo vergognare, dovevamo accogliere Emiliano con cassette di frutta e verdura marcia, ricordiamoci che grazie a lui a Manfredonia da anni non nasce più un bambino,sta facendo perdere l’etnia di un popolo

  4. Olio & Stanlio a Manfredonia in piazza al raduno dei Vichinghi.
    Manfredonia non dimenticare che questi sono stati gli artefici dello scioglimento dell’amministrazione comunale per infiltrazione mafiosa. Aprite gli occhi…

Lascia un commento

“Non tutto ciò che viene affrontato può essere cambiato, ma niente può essere cambiato finché non viene affrontato.” JAMES ARTHUR BALDWIN

Anonimo

StatoQuotidiano sei tu!

StatoQuotidiano, fondato nell'ottobre 2009, si basa sul principio cardine della libertà d'informazione, sancita dall'art. 21 della Costituzione.

Il giornale si impegna ad ascoltare la comunità e a fornire informazione gratuita, senza sostegno di classi politiche o sociali.

Ai lettori che ci seguono e si sentono parte di questo progetto, chiediamo un contributo simbolico, per garantire quella qualità che ci ha sempre contraddistinto!

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce, articoli, video, foto, richieste, annunci ed altro.

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce o disservizi.

Compila il modulo con i tuoi dati per promuovere la tua attività locale, pubblicizzare un evento o per proposte di collaborazione.

Nessun campo trovato.