Edizione n° 5401

BALLON D'ESSAI

METEO // Caldo: oggi bollino rosso in 14 città, venerdì saranno 17
18 Luglio 2024 - ore  08:46

CALEMBOUR

TARANTO // Ex Ilva: Morselli indagata, associazione delinquere per inquinare
18 Luglio 2024 - ore  14:10

Iscriviti al canale Whatsapp

Foggia

Manfredonia

Cronaca

Politica

Sport

Eventi

San Severo

Cerignola

“Tra le Luci del Gargano” del rapper Cokie: video girato interamente sul promontorio pugliese

AUTORE:
Redazione
PUBBLICATO IL:
26 Agosto 2021
Gargano // Musica //

Vieste (Foggia), 16/08/2021  – (musicalnews) Un cocktail di pop e funky, cantato secondo i dettami del rap classico, in collaborazione con l’amico e collega Jeffirelly: il brano è stato registrato, mixato e masterizzato al Castaway Studio di Paolo Ojetti a Civitanova Marche.

 

Ha dichiarato Cokie:Ho scelto il Gargano perché sono nato ai piedi di quel fantastico angolo di terra, e la mia vita è legata indissolubilmente alle due regioni che mi hanno visto crescere: le Marche e la Puglia. Questo vorrà essere solamente un piccolo assaggio del disco che lanceremo. Non posso anticipare molto, ma i featuring sono di livello per la scena underground, e delle 7 tracce, 2 sono state registrate a Madrid. Il mio motto? Prometto a me stesso che è solo l’inizio del viaggio ..

 

Ha già oltre 1600 visualizzazioni il videoclip di 3 minuti di Tra le luci del Gargano e con Francesca Liberatore come protagonista: è il nuovo singolo di Cokie, all’anagrafe Corrado Trotta, giovane rapper originario di San Benedetto del Tronto. Il video, interamente girato nel Gargano, ha un valore fortemente simbolico: San Benedetto e Foggia, le due città che s’intrecciano a doppio filo nella vita del rapper 23enne, nato e cresciuto tra le Marche e la Puglia, riemergono armonicamente. (musicalnews)

 

Lascia un commento

“L'amore ha anche questo in comune con la poesia: che, quando ci si spiega, si è perduti.” MARIO ANDREA RIGONI

Anonimo

StatoQuotidiano sei tu!

StatoQuotidiano, fondato nell'ottobre 2009, si basa sul principio cardine della libertà d'informazione, sancita dall'art. 21 della Costituzione.

Il giornale si impegna ad ascoltare la comunità e a fornire informazione gratuita, senza sostegno di classi politiche o sociali.

Ai lettori che ci seguono e si sentono parte di questo progetto, chiediamo un contributo simbolico, per garantire quella qualità che ci ha sempre contraddistinto!

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce, articoli, video, foto, richieste, annunci ed altro.

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce o disservizi.

Compila il modulo con i tuoi dati per promuovere la tua attività locale, pubblicizzare un evento o per proposte di collaborazione.

Nessun campo trovato.