ManfredoniaStato news

Fim Cisl: crisi industria Manfredonia e Ascoli Satriano, presidio


Di:

Roma – “DIAMO la sveglia al governo e alla politica”, industriarsi per il lavoro. E’ questo lo slogan della manifestazione nazionale dei metalmeccanici della Cisl che si terrà il 30 settembre a Roma ed alla quale prenderà parte una delegazione della Fim Cisl di Foggia, guidata dal segretario generale Filomena Campodipietro. Un autobus partirà dalla zona industriale del capoluogo per partecipare alla manifestazione di protesta nella capitale.

La Fim Cisl territoriale sarà presente il 30 settembre con centinaia tra delegati, lavoratori, cassintegrati e in mobilità, provenienti dalle aziende della Capitanata per suonare la sveglia al Governo e alla politica, perché la priorità per il Paese deve essere l’industria che anche sul territorio provinciale di Foggia vive un periodo di grave difficoltà a seguito della chiusura di numerose aziende del settore, dalla zona industriale di Foggia fino ai comparti di Manfredonia e di Ascoli Satriano.

Per la Fim, “tutti gli indici e indicatori economici dicono che il Paese non ha ancora avviato una fase di crescita e di ripresa, e se non riparte l’industria – evidenziano i metalmeccanici della Cisl – non ci sono modifiche delle regole del lavoro, né decreti che possano rimettere in moto l’economia e l’occupazione.

Per invertire questa spirale, oltre alla gestione delle emergenze – secondo la Fim Cisl – servono scelte di politica industriale mirate ed interventi infrastrutturali, rimandati ormai da troppi anni. Su queste priorità, il Governo in questi mesi non ha dato risposte utili ad avviare un’inversione di tendenza. Per queste ragione, il 30 settembre saremo in tanti fuori del Palazzo per suonare la sveglia”.

Redazione Stato

Fim Cisl: crisi industria Manfredonia e Ascoli Satriano, presidio ultima modifica: 2014-09-26T15:51:15+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest

Share This