Manfredonia
A cura dei Carabinieri

Auto rubata a Manfredonia poi tentano di far esplodere bancomat

Continuano le ricerche per ritrovare gli autori del tentato furto al Postamat


Di:

Larino. UN 45enne di Santa Croce di Magliano è stato arrestato dai Carabinieri della Stazione di Bonefro, del Comando Compagnia di Larino, nell’ambito delle indagini relative ad un tentato furto a un Postamat.

Come riporta http://www.termolionline.it, “verso le 3.10 di questa notte una pattuglia stazione di Bonefro si è imbattuta in una autovettura Lancia Delta risultata rubata a Manfredonia i cui occupanti erano scesi per inserire esplosivo nel postamat dell’ufficio postale”.

Alla vista della macchina si sono precipitosamente rimessi in macchina per scappare con uno di loro che aveva una pistola in mano. I militari hanno esploso tre colpi di arma da fuoco. I malviventi hanno cosparso sulla strada i chiodi a tre punte fatti artigianalmente per rallentare l’inseguimento. La fuga è proseguita in direzione di Rotello con l’autovettura ritrovata in una azienda agricola a circa dodici chilometri“.

I Carabinieri hanno in seguito arrestato il titolare di un’azienda agricola in agro di Rotello per favoreggiamento.

Continuano le ricerche per ritrovare gli autori del tentato furto al Postamat. Ricerche attualmente in corso anche con l’ausilio di un elicottero arrivato da nucleo elicotteri di Pescara.

Auto rubata a Manfredonia poi tentano di far esplodere bancomat ultima modifica: 2018-01-27T11:33:00+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Pin It on Pinterest

Share This