Cronaca
Da 400 anni protettore delle arance

Enogastronomia, turismo e cultura per festeggiare San Valentino

Dal 16 al 18 febbraio 2018 a Vico del Gargano


Di:

Vico del Gargano, 27 gennaio 2018 – Valorizzare e destagionalizzare i flussi turistici a Vico del Gargano. Questo è uno degli obiettivi di Terrarancia, l’evento che racconta storia, tradizioni e tipicità del paese dell’amore, presentato il 26 gennaio durante un aperitivo con la stampa ospitato dal ristorante Al Primo Piano di Foggia.

Dal 16 al 18 febbraio la cittadina garganica, già contraddistinta dalla bandiera arancione – è uno dei Borghi più Belli d’Italia – si vestirà a festa per celebrare San Valentino. “Quest’anno festeggiamo i 400 anni del nostro patrono che fu scelto dai vichesi nel 1618 in sostituzione di San Norberto. Da noi San Valentino prima di essere il protettore degli innamorati è il protettore delle arance, vera ricchezza di questa terra”, ha dichiarato Michele Sementino sindaco di Vico del Gargano.
Terrarancia è un evento che lega turismo, enogastronomia e cultura ruotando intorno ad un importante appuntamento religioso, che è appunto San Valentino.

“Il Gargano è famoso per l’enogastronomia, abbiamo chef degni di nota che si sono affermati e hanno portato in giro per l’Italia i nostri prodotti tipici. Terrarancia lega l’aspetto enogastronomico a quello religioso. Con questo evento abbiamo voluto regalare alla nostra cittadinanza e al Gargano una manifestazione degna del nostro Santo patrono”, ha spiegato l’assessore alla Cultura Raffaele Sciscio.

Ad essere protagonista dell’evento sarà proprio la cittadinanza, come traspare anche dal video promozionale, realizzato da WildRatFilm, che racconta tradizioni, storia e riti di Vico del Gargano.

(DALLA NOTA STAMPA)

Enogastronomia, turismo e cultura per festeggiare San Valentino ultima modifica: 2018-01-27T09:33:48+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This