GarganoManfredonia

Opere abusive: sequestrato lido balneare nell’Isola di Varano


Di:

Cagnano Varano, 26 gennaio 2018. Denunciato il titolare di uno stabilimento balneare ubicato in località “Isola di Varano” del comune di Cagnano Varano per aver realizzato diverse opere abusive all’interno della propria struttura turistica senza le necessarie autorizzazioni demaniali, urbanistiche e paesaggistiche.
Con la preziosa collaborazione del personale tecnico dell’Agenzia delle Dogane, i militari del neo costituito Nucleo Operativo di Polizia Ambientale (NOPA) dell’Ufficio Circondariale Marittimo di Vieste hanno riscontrato la realizzazione di diversi manufatti non previsti o molto più grandi rispetto a quelli contemplati nei progetti originali.

Sentito il sostituto procuratore di turno, sono stati di conseguenza sottoposti a sequestro un chiosco bar di 160 mq e 3 cabine spogliatoio. L’attività di controllo odierna condotta dal NOPA ricade in una più ampia missione di monitoraggio delle coste, finalizzata sia alla repressione delle illecite occupazioni perpetrate sugli arenili del Gargano, sia all’individuazione di eventuali fonti di inquinamento.

FOTOGALLERY

Opere abusive: sequestrato lido balneare nell’Isola di Varano ultima modifica: 2018-01-27T10:00:25+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
1

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest

Share This