Edizione n° 5369

BALLON D'ESSAI

TV // “Diario di un maestro” e Mamma Rai
16 Giugno 2024 - ore  13:57

CALEMBOUR

LAVORO // Randagismo a Manfredonia. “Ritardi e disinteresse. Una piaga sociale da affrontare con urgenza”
16 Giugno 2024 - ore  11:49

Iscriviti al canale Whatsapp

Foggia

Manfredonia

Cronaca

Politica

Sport

Eventi

San Severo

Cerignola

San Giovanni Rotondo, Crisetti: “Sottoscritto Protocollo di Sicurezza comune”

AUTORE:
Redazione
PUBBLICATO IL:
27 Gennaio 2023
Gargano // Manfredonia //

SAN GIOVANNI ROTONDO (FOGGIA), 27/01/2023 – “Gli ultimi episodi criminosi accaduti sul nostro territorio ci hanno lasciati sgomenti, in silenzio, a riflettere seriamente sul futuro della nostra comunità.

È per questo che la sicurezza del nostro territorio è stata il tema centrale della riunione che si è tenuta in comune e a cui hanno partecipato il procuratore capo della Repubblica di Foggia, il Prefetto di Foggia, il Questore capo della Polizia, il Comandante provinciale dell’arma dei Carabinieri, il Comandante provinciale della guardia di finanza, un rappresentante della DIA (direzione investigativa antimafia) e i sindaci di San Marco in Lamis, Monte Sant’Angelo, Cagnano Varano, San Nicandro Garganico, Carpino, Vico, Rignano Garganico.
Si è deciso di sottoscrivere un Protocollo di Sicurezza comune, elaborato in maniera sinergica tra lo stato “apparato” e lo stato “comunità” in cui prevedere piani di video sorveglianza, oltre che azioni di carattere sociale e di prevenzione dei fenomeni criminosi che affliggono il nostro territorio garganico. Un impegno importante che le istituzioni si assumono perché la situazione cambi, in meglio, nelle nostre comunità, garantendo oltre che maggiore sicurezza anche la possibilità di avere un maggiore sviluppo sociale ed economico in un’ottica di crescita del territorio. Grazie a quanti hanno partecipato, e ai miei colleghi sindaci che condividono con me questa visione di futuro fondata sulla legalità”. Lo scrive Michele Crisetti, Sindaco di San Giovanni Rotondo.

Lascia un commento

“Il politico diventa uomo di stato quando inizia a pensare alle prossime generazioni invece che alle prossime elezioni.” SIR WINSTON CHURCHILL

Anonimo

StatoQuotidiano sei tu!

StatoQuotidiano, fondato nell'ottobre 2009, si basa sul principio cardine della libertà d'informazione, sancita dall'art. 21 della Costituzione.

Il giornale si impegna ad ascoltare la comunità e a fornire informazione gratuita, senza sostegno di classi politiche o sociali.

Ai lettori che ci seguono e si sentono parte di questo progetto, chiediamo un contributo simbolico, per garantire quella qualità che ci ha sempre contraddistinto!

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce, articoli, video, foto, richieste, annunci ed altro.

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce o disservizi.

Compila il modulo con i tuoi dati per promuovere la tua attività locale, pubblicizzare un evento o per proposte di collaborazione.

Nessun campo trovato.