Edizione n° 5343

BALLON D'ESSAI

CHEF // «Innamoratevi di questo mestiere», dalla Puglia l’appello ai giovani chef di tutt’Italia
20 Maggio 2024 - ore  15:19

CALEMBOUR

ESTATE // Trenitalia, al via il Frecciarossa notturno Milano-Lecce
20 Maggio 2024 - ore  15:26

Iscriviti al canale Whatsapp

Foggia

Manfredonia

Cronaca

Politica

Sport

Eventi

San Severo

Cerignola

SPORT I foggiani Gigi Samele e Martina Criscio alle Olimpiadi di Parigi. Di Molfetta: “Siamo orgogliosi”

Una nota dell’assessore allo Sport del Comune di Foggia, Domenico Di Molfetta

AUTORE:
Redazione
PUBBLICATO IL:
27 Marzo 2024
Focus // Foggia //

Una nota dell’assessore allo Sport del Comune di Foggia, Domenico Di Molfetta.

Alle prossime Olimpiadi di Parigi saranno presenti due eccellenze foggiane, entrambe della scherma: Luigi Samele e Martina Criscio, che rappresenteranno i colori azzurri nelle rispettive discipline di sciabola maschile e femminile, individuale e squadra.

Due atleti accomunati dal talento, dal sacrificio, dall’umiltà, dalla voglia costante di migliorarsi e dal sottrarsi dalla luce della ribalta mediatica, per concentrarsi sullo sport che tanto amano.

La Criscio, poi, si allena ed è seguita da un team locale (insieme alla friulana Michela Battiston, anche lei nella squadra in partenza per le Olimpiadi), e questo rende ancora più significativi i risultati e i successi raggiunti.

L’amministrazione comunale sarà lieta di accoglierli a Palazzo di Città prima della partenza per Parigi, per fare sentire loro la partecipazione e l’ammirazione da parte della comunità tutta, per assicurare un tifo sfegatato durante la più importante manifestazione sportiva al mondo, e per ringraziarli delle ricadute delle loro prestazioni sull’intero movimento sportivo foggiano. Movimento che verrà celebrato prima ancora dall’amministrazione, con un evento nel quale verranno premiati gli atleti e le atlete che si sono distinte nel primo semestre e hanno conseguito risultati prestigiosi che vanno ben oltre la soddisfazione personale.

Lascia un commento

Non ci resta tanto tempo. Il sogno non diventa realtà da solo: bisogna corrergli dietro. (Carlito’s Way)

Anonimo

StatoQuotidiano sei tu!

StatoQuotidiano, fondato nell'ottobre 2009, si basa sul principio cardine della libertà d'informazione, sancita dall'art. 21 della Costituzione.

Il giornale si impegna ad ascoltare la comunità e a fornire informazione gratuita, senza sostegno di classi politiche o sociali.

Ai lettori che ci seguono e si sentono parte di questo progetto, chiediamo un contributo simbolico, per garantire quella qualità che ci ha sempre contraddistinto!

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce, articoli, video, foto, richieste, annunci ed altro.

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce o disservizi.

Compila il modulo con i tuoi dati per promuovere la tua attività locale, pubblicizzare un evento o per proposte di collaborazione.

Nessun campo trovato.