Edizione n° 5375

Iscriviti al canale Whatsapp

Foggia

Manfredonia

Cronaca

Politica

Sport

Eventi

San Severo

Cerignola

Cattolici democratici: hanno ancora un ruolo? D’Ambrosio, Bonanni e Fioroni a San Giovanni Rotondo

AUTORE:
Redazione
PUBBLICATO IL:
27 Aprile 2023
Gargano // Manfredonia //

www.statoquotidiano.it, Foggia, 27 aprile 2023. È in programma per domani 28 aprile a San Giovanni Rotondo nel Centro di Spiritualità Padre Pio alle 15.30 il convegno “Cattolici democratici: hanno ancora un ruolo?” organizzato dalle associazioni “Tempi Nuovi Piattaforma Popolare” e “Don Fausto Parisi”, che vedrà confrontarsi sull’attualissimo tema l’Arcicescovo Domenico D’Ambrosio, Raffaele Bonanni già segretario nazionale della Uil e Beppe Fioroni già Ministro della Repubblica.

Prima del dibattito e della riflessione sul protagonismo cattolico nella vita pubblica ci saranno i saluti istituzionali del direttore di Teleradio Padre Pio Stefano Campanella, del docente universitario dell’Università di Chieti Michele Cascavilla, del consigliere regionale Sergio Clemente e del consigliere comunale sangiovannese Gaetano Cusenza.

Lelio Pagliara presidente dell’Associazione Don Fausto Parisi ed operatore sociale è orgoglioso di aver immaginato un evento così importante.

locandina cattolici democratici
locandina cattolici democratici

«Come associazione Don Fausto Parisi abbiamo promosso questo evento per due motivi- argomenta- il primo per il ruolo che Don Fausto ha avuto nel panorama Politico/Sociale della nostra città e della nostra provincia. Come Sacerdote ha avuto un ruolo attivo nella costruzione della Fondazione Antiusura, è stato direttore dell’Istituto di Scienze Religiose dove ha ricoperto anche l’incarico di Direttore della Pastorale Sociale e del Lavoro collaborando con la Scuola Socio Politica della diocesi. Si è sempre prodigato in tutte le sue attività coinvolgendo tantissimi giovani in tanti progetti: sono da ricordare la missione svolta in Albania, il cantiere di lavoro con gli scout per il recupero dell’Abbazia di Monte Sacro e non ultimo l’impegno con “Carta 93” un’esperienza di costruzione dal basso di giovani Cattolici».

«Il suo esempio oggi- aggiunge – è stato raccolto dall’associazione che mantiene viva la sua memoria attraverso l’opera dei suoi “Ragazzi”. Il secondo motivo è la presenza dell’ex Onorevole Fioroni di cui Don Fausto è stato educatore quando giovanissimo ricopriva il ruolo di Capo Scout e Assistente Spirituale a Viterbo. Il legame tra loro è sempre stato vivo fino alla fine: ricorderemo don Fausto anche attraverso la sua testimonianza».

«Quello dell’impegno dei cattolici in politica sembra un tema datato ma è sempre attuale- spiega l’avvocato Gilberto Mercuri referente per la Capitanata del movimento popolare Tempi Nuovi- il ruolo dei cattolici democratici è stato affrontato recentemente anche da Papa Francesco ed è per questo che ce ne occuperemo con illustri ospiti».

Deciso l’intervento del consigliere regionale Sergio Clemente: «Mai come in questo periodo, caratterizzato da una forte polarizzazione politica ed ideologica a destra come a sinistra, è necessario ritrovare il gusto di fare politica declinando i valori del cattolicesimo democratico ed entrando nella carne viva dei problemi dei cittadini e delle cittadine per superare emergenti povertà e recuperare una partecipazione popolare, capace di arginare l”astensionismo e la disillusione».

Lascia un commento

Un politico pensa alle prossime elezioni, un uomo di stato alle prossime generazioni. (James Freeman Clarke)

Anonimo

StatoQuotidiano sei tu!

StatoQuotidiano, fondato nell'ottobre 2009, si basa sul principio cardine della libertà d'informazione, sancita dall'art. 21 della Costituzione.

Il giornale si impegna ad ascoltare la comunità e a fornire informazione gratuita, senza sostegno di classi politiche o sociali.

Ai lettori che ci seguono e si sentono parte di questo progetto, chiediamo un contributo simbolico, per garantire quella qualità che ci ha sempre contraddistinto!

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce, articoli, video, foto, richieste, annunci ed altro.

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce o disservizi.

Compila il modulo con i tuoi dati per promuovere la tua attività locale, pubblicizzare un evento o per proposte di collaborazione.

Nessun campo trovato.