Edizione n° 5374

Iscriviti al canale Whatsapp

Foggia

Manfredonia

Cronaca

Politica

Sport

Eventi

San Severo

Cerignola

CRIMINALITA' Traffico di droga: decine di arresti e denunce tra Manfredonia e Vieste

Nel complesso, queste attività hanno portato all’arresto in flagranza di reato di 10 persone e alla denuncia in stato di libertà di altre 3.

AUTORE:
Redazione
PUBBLICATO IL:
27 Maggio 2024
Cronaca // Manfredonia //

I Carabinieri del Comando Compagnia di Manfredonia hanno recentemente intensificato le operazioni contro il traffico di sostanze stupefacenti nell’area del Gargano, concentrandosi in particolare nelle zone difficilmente accessibili del borgo storico di Vieste, dove i trafficanti utilizzano “vedette” per eludere i controlli.

Nel complesso, queste attività hanno portato all’arresto in flagranza di reato di 10 persone e alla denuncia in stato di libertà di altre 3, tutte accusate di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Durante un controllo su un’auto a Vieste, i Carabinieri hanno arrestato un 26enne locale trovato con 50 grammi di cocaina, e denunciato due coetanei per il possesso di materiale per il confezionamento della droga. Sempre a Vieste, un 19enne è stato sorpreso mentre vendeva hashish a giovani del posto nella propria abitazione, mentre un 20enne, dopo un tentativo di fuga, è stato bloccato con numerose dosi di cocaina e hashish.

Due 20enni sono stati colti in flagranza mentre spacciavano in pieno giorno: uno riscuoteva i pagamenti, mentre l’altro consegnava la droga in una piazza centrale di Vieste.

Inoltre, la Tenenza di Vieste ha effettuato perquisizioni in due abitazioni, arrestando un 30enne per il possesso di 50 grammi di cocaina e 200 grammi di hashish nascosti in camera da letto, e un 25enne, già noto alle forze dell’ordine, sorpreso a confezionare dosi di hashish in casa.

A Manfredonia, un 50enne è stato arrestato dopo che i Carabinieri hanno scoperto cocaina e hashish nascosti in due barattoli su un terreno adiacente alla sua abitazione. Un 22enne agli arresti domiciliari è stato sorpreso a vendere hashish a due minorenni. Infine, un altro 50enne è stato arrestato con numerose dosi di cocaina pronte per essere vendute, mentre un 20enne è stato denunciato dopo aver tentato di ingoiare circa 30 grammi di hashish per evitare il controllo.

In totale, i Carabinieri hanno sequestrato circa 800 grammi di cocaina e hashish, e segnalato alla Prefettura 28 consumatori.

Lo riporta FoggiaToday.

Lascia un commento

Un politico pensa alle prossime elezioni, un uomo di stato alle prossime generazioni. (James Freeman Clarke)

Anonimo

StatoQuotidiano sei tu!

StatoQuotidiano, fondato nell'ottobre 2009, si basa sul principio cardine della libertà d'informazione, sancita dall'art. 21 della Costituzione.

Il giornale si impegna ad ascoltare la comunità e a fornire informazione gratuita, senza sostegno di classi politiche o sociali.

Ai lettori che ci seguono e si sentono parte di questo progetto, chiediamo un contributo simbolico, per garantire quella qualità che ci ha sempre contraddistinto!

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce, articoli, video, foto, richieste, annunci ed altro.

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce o disservizi.

Compila il modulo con i tuoi dati per promuovere la tua attività locale, pubblicizzare un evento o per proposte di collaborazione.

Nessun campo trovato.