Edizione n° 5402

Iscriviti al canale Whatsapp

Foggia

Manfredonia

Cronaca

Politica

Sport

Eventi

San Severo

Cerignola

Canosa, 29enne con materiale esplosivo in camera da letto: arrestata

AUTORE:
Redazione
PUBBLICATO IL:
27 Giugno 2020
BAT // Canosa di Puglia //

Una 29enne di Canosa di Puglia è stata arrestata dai carabinieri e posta ai domiciliari dopo essere stata trovata in possesso di dieci ordigni artigianali. la scoperta durante una perquisizione. Gli ordigni, confezionati come candelotti e muniti di miccia, erano nascosti nella camera da letto. Si è reso necessario l’intervento degli artificieri antisabotaggio del comando provinciale dei Carabinieri di Bari. I militari dopo aver accertato la pericolosità delle bombe, hanno dovuto mettere in sicurezza tutta la zona interessata prima di procedere al sequestro. I carabinieri stanno investigando sulla possibilità che gli ordigni avrebbero potuto essere utilizzati per compiere reati efferati.

 

Fonte: rainews

Lascia un commento

“L'amore ha anche questo in comune con la poesia: che, quando ci si spiega, si è perduti.” MARIO ANDREA RIGONI

Anonimo

StatoQuotidiano sei tu!

StatoQuotidiano, fondato nell'ottobre 2009, si basa sul principio cardine della libertà d'informazione, sancita dall'art. 21 della Costituzione.

Il giornale si impegna ad ascoltare la comunità e a fornire informazione gratuita, senza sostegno di classi politiche o sociali.

Ai lettori che ci seguono e si sentono parte di questo progetto, chiediamo un contributo simbolico, per garantire quella qualità che ci ha sempre contraddistinto!

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce, articoli, video, foto, richieste, annunci ed altro.

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce o disservizi.

Compila il modulo con i tuoi dati per promuovere la tua attività locale, pubblicizzare un evento o per proposte di collaborazione.

Nessun campo trovato.