CerignolaCronaca
I gialloblù non riescono a far risultato sul difficile terreno dello Iacovone

Tanto cuore ma non basta. Il Cerignola perde a Taranto


Di:

Cerignola. I gialloblù non riescono a far risultato sul difficile terreno dello Iacovone, contro un Taranto che rimonta il momentaneo vantaggio di Longo vincendo per 2-1. Primo tempo sostanzialmente equilibrato con due chiare occasioni da rete per l’Audace Cerignola, prima con Carannante al 16’ e poi con Longo al 23’.

Diversi i calci d’angolo per i padroni di casa ma la difesa gialloblù fa buona guardia e la prima frazione di gioco si chiude con un pareggio a reti inviolate.

Secondo tempo a doppia velocità e folto di episodi. Al 51’ una buona combinazione tra Morra e Longo porta l’attaccante napoletano in rete. Qualche minuto più tardi, al 56’ Morra manca la rete calciando fuori un rigore in movimento servito da Capellari. Passano due minuti e Marsili centra la traversa da punizione. Sono i prodromi del pareggio tarantino che arriva al 60’ con Favetta.

Al 73’, mentre il Cerignola continua a spingere, arriva la rete del nuovo entrato Diakitè. Vincenzo Silvestri, in panchina al posto dello squalificato Teore Grimaldi, mette dentro Louzada, Luca Russo e Marinaro, Tentando l’arrembaggio finale.Vince il Taranto, ma il Cerignola gioca una buona gara contro un avversario difficile, in uno stadio con oltre 7mila presenze.

«La squadra ha interpretato bene la gara – ha detto Teore Grimaldi a margine della gara -. Abbiamo giocato a viso aperto con delle buone ripartenze. Purtroppo spesso vince chi sbaglia meno. Noi abbiamo sbagliato a non mettere dentro la seconda rete e la partita ha avuto un altro finale. Dobbiamo continuare a lavorare, non dimenticando mai da dove siamo ripartiti al mio arrivo».

Tanto cuore ma non basta. Il Cerignola perde a Taranto ultima modifica: 2018-01-28T18:46:56+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This