Edizione n° 5312
/ Edizione n° 5312

Foggia

Manfredonia

Cronaca

Politica

Sport

Eventi

San Severo

Cerignola

Polizia Locale Foggia: fermato parcheggiatore abusivo nel Quartiere Ferrovia

AUTORE:
Redazione
PUBBLICATO IL:
28 Gennaio 2023
Foggia //

Foggia, 28 gennaio 2023 – Chiedeva soldi per far parcheggiare le auto in via Podgora a Foggia, fermato dalla Polizia Locale.

 

È successo ieri sera nella centralissima via del Quartiere Ferrovia.

 

A notare l’attività illecita due pattuglie della Polizia Locale di servizio in zona che hanno sorpreso un uomo di 44 anni mentre chiedeva denaro ad una donna intenta a parcheggiare la sua auto.

 

Polizia Locale Foggia, ph. Voce di Foggia Facebook

A carico del parcheggiatore abusivo è stata contestata la violazione al Codice della Strada e un ordine di allontanamento dalla zona per 48 ore il così detto Daspo Urbano.

 

L’attività di repressione di ogni forma di illegalità nel Quartiere Ferrovia da parte della Polizia Locale nel 2023 sta portando a risultati che lasciano ben sperare.

 

Gli agenti di Polizia Locale impegnati nei controlli della zona, una pattuglia di mattina e due nel pomeriggio dalle ore 13 alle ore 22, dal 1 gennaio ad oggi hanno effettuato tre sequestri amministrativi di merce usata venduta abusivamente sulla pubblica via Podgora, identificate oltre 30 persone, contestati “daspo urbano” per bivacco, prostituzione, attività di parcheggiatori e venditori abusivi. Smantellato anche un giaciglio di materassi e coperte sotto i portici di piazzale Vittorio Veneto.

 

Decine anche le infrazioni al Codice della Strada accertate e sanzionate dagli agenti che, in alcuni casi, hanno effettuato le rimozioni di veicoli.

Lascia un commento

“I coraggiosi agiscono, i pavidi desistono.” Luigi Giuseppe Bruno D'Isa

Anonimo

StatoQuotidiano sei tu!

StatoQuotidiano, fondato nell'ottobre 2009, si basa sul principio cardine della libertà d'informazione, sancita dall'art. 21 della Costituzione.

Il giornale si impegna ad ascoltare la comunità e a fornire informazione gratuita, senza sostegno di classi politiche o sociali.

Ai lettori che ci seguono e si sentono parte di questo progetto, chiediamo un contributo simbolico, per garantire quella qualità che ci ha sempre contraddistinto!

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce, articoli, video, foto, richieste, annunci ed altro.

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce o disservizi.

Compila il modulo con i tuoi dati per promuovere la tua attività locale, pubblicizzare un evento o per proposte di collaborazione.

Nessun campo trovato.