Cronaca

Poliziotto di Lucera si suicida nel carcere di Vasto


Di:

Carcere Vasto (ST, Ph: piazzarossetti.it)

Roma – UN agente della polizia penitenziaria in servizio nel carcere di Vasto – Michele Maddalena, di 50 anni, di Lucera (fonte ANSA) – si e’ suicidato la scorsa notte nel suo alloggio all’interno del carcere, sparandosi un colpo al cuore con la pistola d’ordinanza. L’agente, separato, era padre di tre figli. (ANSA).

Poliziotto di Lucera si suicida nel carcere di Vasto ultima modifica: 2012-07-28T00:50:32+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
1

Commenti

  • Ancora un poliziotto Penitenziario si toglie la vita con l’arma d’ordinanza, e va ad aggiungersi al collega di Augusta, chissà quando finirà questa scia di morte cosi disperata e molto emulata. I disagi che vive la polizia penitenziaria, è un argomento che il governo centrale non cura da ormai diversi anni, ignorando totalmente le poche risorse e il pericolo di vario genere che si incorre per garantire la sicurezza all’interno delle strutture penitenziarie dell’intero paese.MI SENTO VICINO ALLA FAMIGLIA del collega Mddalena per la perdita del caro estinto, e resto dell’idea che qualcosa si poteva fare ma si dovrà fare quanto prima,diversi sindacati evidenziano il problema, ma restano purtroppo inascoltati. Occorre dare qualsiasi tipo di supporto ad una categoria che con gli anni avvenire diverrà sempre più fragile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This