Lavoro

Rinviato sciopero benzinai 4 e 5 agosto


Di:

Benzinai, rinviato sciopero 4/5 agosto (fonte image: tg.sky.it)

Roma – RINVIATO lo sciopero dei benzinai indetto da Faib Confesercenti, Fegica Cisl e Figisc Confcommercio previsto per il 4 e 5 agosto 2012. Questo il risultato del Tavolo ministeriale convocato dal Sottosegretario Prof. Claudio De Vincenti con Faib Confesercenti, Fegica Cisl, Figisc Confcommercio, Unione Petrolifera, Assopetroli e Consorzio Grandi Reti.

Il risultato del Tavolo accoglie l’invito del Governo a sospendere le agitazioni in questo momento di particolare difficoltà per il Paese e per i cittadini alla vigilia delle partenze per le vacanze estive. “E’ un gesto di responsabilità verso il Paese reso possibile dagli impegni presi dal Sottosegretario De Vincenti a nome del Governo – ha dichiarato il Presidente della Faib Martino Landi.” La soluzione alla vertenza in atto è giunta grazie ad un verbale d’intesa tra Governo e Associazioni che recepisce molte delle indicazioni avanzate dalle Federazioni dei gestori.

“Nel verbale – conferma Landi – ritroviamo molte delle nostre richieste e abbiamo dato fiducia all’impegno del Governo perchè vengano attuate”. Molto però dipenderà dall’industria petrolifera: “speriamo ora che ci sia da parte delle aziende – ha infatti auspicato Landi – la volontà di dare seguito agli impegni dell’Unione Petrolifera di trovare un accordo. Noi abbiamo rinviato lo sciopero perchè vogliamo dare una possibilità di realizzare gli impegni presi nel verbale con il Governo. La sospensione dello sciopero è un rinvio perché prevede per metà settembre una verifica importante: se non ci saranno riscontri rilanceremo le agitazioni e le iniziative di chiusura degli impianti.”

Per il 15 settembre è previsto infatti un incontro al Ministero per lo Sviluppo Economico per fare il punto delle trattative che dovrebbero partire già dalla prossima settimana, con Tavoli con le singole Compagnie petrolifere. Si tratta quindi di una verifica dal cui esito dipenderà la programmazione di un eventuale nuovo sciopero o meno. “Ora si apre, ai Tavoli con le compagnie, la parte più difficile, ha continuato Landi: il confronto sui problemi che abbiamo sollevato, dalla modulazione degli sconti, alle condizioni eque e non discriminatorie, alle nuove tipologie contrattuali, all’intangibilità del margine gestore perché non possiamo continuare a pagare noi benzinai gli sconti finali. Oggi abbiamo un alleato in più: il Governo che ribadisce questi concetti nel verbale d’intesa. C’è poi la partita dei pagamenti con moneta elettronica, anche qui il Governo sosterrà le nostre ragioni.”.

“E’ importante sottolineare – ha detto Landi – che da parte del Governo c’e’ stata ‘la condivisione ad affrontare subito i punti a noi cari: sono cose importanti che speriamo producano risultati concreti.” Il Sottosegretario ha fissato per mercoledì 2 agosto 2012 il Tavolo con le Società emettitrici di carte di credito per la vertenza sulla moneta elettronica e per il pomeriggio dello stesso giorno per definire l’intesa sulla questione autostrade con le società concessionarie e l’Unione Petrolifera.


Redazione Stato

Rinviato sciopero benzinai 4 e 5 agosto ultima modifica: 2012-07-28T00:04:57+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This