GarganoManfredonia

Manfredonia, “tartaruga Caretta Caretta trovata morta in spiaggia”


Di:

Manfredonia – DOPO rinvenimenti analoghi nelle scorse settimane, un esemplare di tartaruga “Caretta Caretta” è stata ritrovata morta su un tratto di spiaggia in zona Sciale delle Rondinelle.

“Le istituzioni non intervengono – dice un cittadino a Stato – nonostante si dovrebbero eliminare tutte la reti abusive che sono sul litorale e che impediscono alle tartarughe di toccare terra e magari anche scovare le uova. Servirebbe una protesta popolare al fine di sensibilizzare la coscienza delle istituzioni locali”.

Redazione Stato

Manfredonia, “tartaruga Caretta Caretta trovata morta in spiaggia” ultima modifica: 2014-07-28T15:39:28+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
3

Commenti


  • ower52

    E’ colpa dell’Enichem… mmm scusate mi dicono che l’Enichem non c’è più, e ora a chi caspita diamo la colpa?


  • Jessica

    Questa delle tartarughe per me è una novità pur avendo la casa a Ippocampo da una vita… le tartarughe morte sono troppe, io stessa ho segnalato la presenza di una carcassa il mese scorso alla Capitaneria di Manfredonia. Quest’anno l’acqua è peggiorata, è quasi impossibile fare il bagno, l’acqua è torbida e piena di alghe di ogni tipo. Possibile che non ci sia nessuna relazione fra mare sporco e tartarughe morte?


  • caretta caretta

    Certo Jessica, il nostro mare è ricco di sacchetti di plastica . Le tartarughe si nutrono di meduse e quindi quando vedono un sacchetto di plastica in acqua pensano sia una medusa e la ingeriscono. Inevitabile e la morte per soffocamento o per problemi di digestione. Ma in questo caso la morte e attribuibile alle reti selvagge che chiudono ogni accesso alla spiaggia. Reti illegali. Spero che la capitaneria intervenga e subito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This