Foggia

Vertenza Amica, Gentile giura: innanzitutto i lavoratori


Di:

I lavoratori Amica durante una passata seduta di consiglio comunale a Foggia (st - image: P.Ferrante)

Foggia – IL destino dei lavoratori e delle loro famiglie è in cima alle preoccupazioni della Task Force regionale per l’occupazione, sollecitata dalle OOSS Territoriali a svolgere un ruolo attivo nella vertenza AMICA. “Non ci sfugge l’estrema delicatezza della vicenda i cui risvolti interessano l’intera comunità che rivendica il sacrosanto diritto a vivere in una città pulita e decorosa”. Precisa l’Assessore regionale al Welfare, Elena Gentile, presente all’incontro.

“Il tavolo convocato, così come concordato, a pochissime ore dalla seduta del Consiglio Comunale non ha dato l’esito sperato per la richiesta preliminare di rinvio da parte delle OOSS Territoriali. Purtroppo, nessuna delle questioni di merito è stata affrontata, lasciando nell’incertezza i nodi che attengono il futuro dei lavoratori. A nessuno sfugga l’imminente preoccupante scenario che si apre per la città di Foggia nella eventualità che il tempo continui a scorrere invano. Per parte nostra abbiamo gia’ convocato il prossimo e, mi auguro, decisivo incontro per le ore 16.00 del 3 dicembre p.v.”


Redazione Stato

Vertenza Amica, Gentile giura: innanzitutto i lavoratori ultima modifica: 2012-11-28T21:00:38+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest

Share This