Edizione n° 5265
/ Edizione n° 5265

Foggia

Manfredonia

Cronaca

Politica

Sport

Eventi

San Severo

Cerignola

Manfredonia, successo per la nuova parata di “Io sono partita iva”

AUTORE:
Redazione
PUBBLICATO IL:
28 Novembre 2022
Eventi // Manfredonia //

MANFREDONIA (FOGGIA), 28/11/2022 – Successo di pubblico per la nuova parata natalizia organizzata dall’associazione “Io sono partita iva – Manfredonia” che, da qualche giorno, ha riacceso le luminarie nel centro storico della città dopo lo “stop” di alcuni giorni.

Potrebbe essere un'immagine raffigurante una o più persone, attività all'aperto e folla

“…Domenica 27 Novembre Luci del Golfo prende forma”, scrivono sui social. Con la vostra vicinanza ci avete fatto pervenire un importante messaggio “NOI TUTTI NON SIAMO MAI SOLI”  Pronti ad illuminare e riscaldare i cuori di grandi e piccini”. Sito ufficiale: https://laportadelgargano.comPotrebbe essere un'immagine raffigurante 7 persone, attività all'aperto e il seguente testo "Luci del Golfo #Manfredonia"Potrebbe essere un'immagine raffigurante 4 persone, persone in piedi, attività all'aperto e il seguente testo "T Luci del Golfo #Manfredonia"Potrebbe essere un'immagine raffigurante 2 persone e persone in piediPotrebbe essere un'immagine raffigurante 2 persone e il seguente testo "Luci del Golfo #Manfredonia"

Potrebbe essere un'immagine raffigurante 2 persone e attività all'aperto

 

18 commenti su "Manfredonia, successo per la nuova parata di “Io sono partita iva”"

  1. Sembrava più Carnevale che Natale ,un atmosfera che di Natale non aveva nulla, senza musiche Natalizie , tra balletti e ballerine sembrava un Carnevale a dicembre.

  2. Io mi vergogno di queste pagliacciate. Che paese di m…da è diventato Manfredonia grazie a questi di partita iva!!! Un paese in mano agli zambri. Che schifo!!! Mi fanno vergognare di essere Manfredoniano!!!

  3. In questa stranissima cittadina con tanta brava gente, è sempre carnevale da decine di anni e senza soluzione di continuità.

  4. GHEMON COME CAPPERO TI CHIAMI. Ti rendi conto di che cavolo scrivi? Ma non ti vergogni ? NOI CI VERGOGNAMO AD AVERE CONCITTADINI COME TE VERGOGNATI !!!!!!!

  5. Tutto è bello quando c’è una finalità che ci porta alla gioia alla vita serena.
    Tutto è bello quando qualcuno si impegna a debellare quelle menti ovattate da invidia e gelosia e non accetta momenti di spensieratezza e lavoro per tutti. Tutto è bello, quando ci sono persone che amano la propria città, attraverso delle iniziative che, fino ad oggi, dovevamo andare a Salerno per apprezzare ciò che, adesso apprezziamo e condividiamo.
    Non è bello, notare gente che soffre di ipocrisia e gelosia, valori NEGATIVI che spesso soffocano creatività e tutto ciò che è gioia. Queste due patologie appartengono a persone senza dignità e valori che, purtroppo, ce ne sono in abbondanza nella nostra città. Ha queste persone, c’è bisogno di una vera conversione mentale, di un nuovo modo di vivere con se stesso e con gli altri, la vita è bella e va vissuta con amore e non aprendo il cuore a quei due valori negativi. La nostra città, già soffre per i suoi tanti problemi, se poi aggiungiamo le nostre stoltezze, siamo ai saluti finali.
    Manfredonia, per rinascere ha bisogno anche di queste iniziative per poi passare a quelle più concrete che tutti noi aspettiamo pazientemente.
    Viviamo bene l’oggi per essere speranzosi e fiduciosi domani.

  6. Iiiiihhhh, che bell’! Un’atmosfera non più “pesante” ma “Pesante” 🤣🤦‍♂️

  7. Effettivamente sembrava un carnevale natalizio.
    Musica da discoteca a palla.
    Un consiglio… fatele queste carnevalate, ma almeno inserite nel programma qualche canzone natalizia.

  8. GHEMON NOI CI VERGOGNAMO DI TE!!! POTRESTI SEMPRE EMIGRARE,CI FARESTI UN PIACERE PERCHÈ GENTE COME TE CHE CRITICA SOLTANTO,SERVE POCO ALLA COMUNITÁ…

  9. Tempo al tempo e vedrete chi sono i vostri “benefattori”. L’aria è cambiata da queste parti, le manette volano!

  10. @Vincenzo G:

    Lavoro per tutti?
    Oppure, forse, lavoro organizzato in maniera strategica a vantaggio solo di alcuni?
    Lo Zambredoniano Medio D.O.C., D.O.P. e I.G.P. ha la memoria corta, ma io non dimentico e non dimenticherò mai lo squallore della Festa Patronale e, nello specifico, ciò che è successo durante la processione, e non ho bisogno di aggiungere altro in merito, perché chi sa capisce subito a cosa mi riferisco.
    Da agnostico a cui non frega niente di tutto ciò, mi sono vergognato enormemente di ciò che è successo il 31 pomeriggio, ben prima della sparatoria alle giostre che ha chiuso proprio in bellezza ogni cosa.
    Uagliò, risvegliati dal dolce sonno fatato in cui ti trovi e guarda bene in faccia la realtà dei fatti: queste iniziative sono lodevoli solo se partono da persone per bene, ma non è questo il caso di Zambredonia.
    In verità, la situazione è bella “Pesante”

  11. Coloro che criticano ogni situazione sono gli stessi che probabilmente non hanno mai fatto qualcosa per il prossimo, altrimenti avrebbero considerato che non è facile fare quello che loro stessi pensano che andrebbe fatto. Non sareste capaci neanche da dove iniziare. Sempre e comunque buona pace a tutti specie a chi non sa darsi pace.

  12. @Michele x:

    Io ho fatto pure fin troppo per Zambredonia e non ho bisogno di sbandierarlo ai quattro venti, perché sto a posto così con la coscienza 😂
    Dunque non facenn’ ù “Pesante” 🤣🤦‍♂️

Lascia un commento

“Comincia a vivere subito e considera ogni giorno come una vita a sé”. (Lucio Anneo Seneca)

Anonimo

StatoQuotidiano sei tu!

StatoQuotidiano, fondato nell'ottobre 2009, si basa sul principio cardine della libertà d'informazione, sancita dall'art. 21 della Costituzione.

Il giornale si impegna ad ascoltare la comunità e a fornire informazione gratuita, senza sostegno di classi politiche o sociali.

Ai lettori che ci seguono e si sentono parte di questo progetto, chiediamo un contributo simbolico, per garantire quella qualità che ci ha sempre contraddistinto!

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce, articoli, video, foto, richieste, annunci ed altro.

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce o disservizi.

Compila il modulo con i tuoi dati per promuovere la tua attività locale, pubblicizzare un evento o per proposte di collaborazione.

Nessun campo trovato.