Edizione n° 5263
/ Edizione n° 5263

Foggia

Manfredonia

Cronaca

Politica

Sport

Eventi

San Severo

Cerignola

Prima nazionale del film “Padre Pio”, Crisetti: “Uno spettacolo senza precedenti”

AUTORE:
Redazione
PUBBLICATO IL:
28 Novembre 2022
Gargano // Manfredonia //

SAN GIOVANNI ROTONDO (FOGGIA), 28/11/2022 – “Ieri sera la nostra città ha ospitato la proiezione della prima nazionale del film “Padre Pio” di Abel Ferrara in italiano. Un’emozione unica, impossibile da replicare. Sto ancora lentamente metabolizzando tutto ciò che è accaduto solo poche ore fa, attimo per attimo.Potrebbe essere un'immagine raffigurante 1 persona, da seduti e spazio al chiuso

Uno spettacolo senza precedenti. Intanto la bella, grande e interessata partecipazione. La sala gremita di gente, un silenzio surreale che nasce solo dalla grande ammirazione verso il regista e il suo capolavoro. E che dire dell’imprevedibile presenza scenica di Abel Ferrara? Protagonista assoluto della serata assieme al suo film, intenso, potente, essenziale. A partire dalla ricostruzione dell’eccidio del 1920 e passando attraverso la presenza di Padre Pio come identità forte e caratterizzante di tutta la nostra comunità.
Potrebbe essere un'immagine raffigurante 4 persone, persone in piedi e spazio al chiuso
Ecco l’immagine che la nostra San Giovanni Rotondo vuole portare nel mondo: una visione che passa attraverso la cultura, la capacità organizzativa, la stretta collaborazione con i Frati Cappuccini, con le associazioni del territorio. Una comunità bella, giovane, ospitale e all’altezza di cogliere le sfide del mondo di oggi. Non troverò mai parole adeguate per ringraziare quanti hanno organizzato la giornata di ieri e quella di oggi, con la masterclass e la proiezione aperta al pubblico, che in pochissime ore ha mandato in sold out l’evento.
Solo grazie, dal profondo del mio cuore”. Lo riporta il Sindaco Michele Crisetti.

Lascia un commento

“Comincia a vivere subito e considera ogni giorno come una vita a sé”. (Lucio Anneo Seneca)

Anonimo

StatoQuotidiano sei tu!

StatoQuotidiano, fondato nell'ottobre 2009, si basa sul principio cardine della libertà d'informazione, sancita dall'art. 21 della Costituzione.

Il giornale si impegna ad ascoltare la comunità e a fornire informazione gratuita, senza sostegno di classi politiche o sociali.

Ai lettori che ci seguono e si sentono parte di questo progetto, chiediamo un contributo simbolico, per garantire quella qualità che ci ha sempre contraddistinto!

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce, articoli, video, foto, richieste, annunci ed altro.

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce o disservizi.

Compila il modulo con i tuoi dati per promuovere la tua attività locale, pubblicizzare un evento o per proposte di collaborazione.

Nessun campo trovato.