ManfredoniaPolitica
Diretta live, alla presenza del candidato premier Di Maio

M5S. Candidati collegi uninominale: Antonio Tasso per “Manfredonia – Cerignola”

Per il Senato a Foggia si conferma Marco Pellegrini. Nel Cerignola-Bat Ruggiero Quarto, docente di Geologia


Di:

(ANSA) – ROMA, 29 GEN – Accademici, ricercatori e un ammiraglio: Luigi Di Maio presenta, chiamandoli sul palco del Tempio di Adriano, i primi 8 candidati “esterni” agli uninominali. Tra i candidati ecco l’ammiraglio in congedo Rinaldo Veri, che ha partecipato tra l’altro all’operazione Nato Unified Protector. “Non sono un politico, mi sono candidato con il M5S perché amo l’Italia e credo che ogni cittadino ha necessità di vedere un Paese migliore”. Alla Camera, nel collegio di Foligno il M5S candida il professor Gino Di Manici, che ha partecipato al primo impianto di cuore artificiale in Europa. “Il M5S è fatto di uomini nuovi e spiriti illuminati”, sottolinea il medico. E a Roma ecco invece il presidente dell’Ordine degli avvocati, Mauro Vaglio. Sul palco, inoltre la criminologa Paola Giannetakis, esperta tra l’altro di studi sul femminicidio.

uninominali_movimento5stelle

(ANSA) – BARI, 29 GEN – Il direttore di un carcere, un attivista antimafia, un ispettore del lavoro, un avvocato e una giornalista spiccano, come professioni, tra le scelte del Movimento 5 Stelle nei collegi uninominali in Puglia. Dopo le liste dei collegi plurinominali, presentati lo scorso 22 gennaio, sono oggi state rese note le liste dell’uninominale presentate in Corte d’Appello a Bari nella giornata di ieri.

Al Senato nell’uninominale il Movimento sarà rappresentato (Puglia 2, Altamura) da Anna Bruna Piarulli, direttrice della casa circondariale di Trani; a Bari (Puglia 1) dallo storico attivista Gianmauro dell’Olio. Negli altri collegi senatoriali ci sono (Puglia 3, Andria) Ruggiero Quarto; (Puglia 4, Brindisi) Pasqua l’Abbate; (Puglia 5, Lecce) Iunio Valerio Romano, coordinatore aree vigilanza ordinaria Ispettorato del lavoro; (Puglia 6, Nardò) Barbara Lezzi; (Puglia 7, Taranto) Mario Turco; (Puglia 8, Foggia) Marco Pellegrini.

Alla Camera (16 seggi) i cinque stelle nell’uninominale saranno rappresentati da Paolo Lattanzio (Puglia 1, Bari Libertà – Marconi) creatore della web radio antimafia ‘Kreattiva’; da Francesca Anna Ruggiero (Puglia 2, Bari – Bitonto); Francesca Galizia (Puglia 3, Molfetta); Giuseppe d’Ambrosio (Puglia 4, Andria); Angiola Nunzio (Puglia 5, Altamura); Emanuele Scagliusi (Puglia 6, Monopoli); Michele Nitti (Puglia 7, Lecce); Soave Alemanno (Puglia 8, Nardò); Nadia Aprile (Puglia 9, Casarano); Rosalba de Giorgi, giornalista (Puglia 10, Taranto); Gianpaolo Cassese (Puglia 11, Martina Franca); l’avvocato Giovanni Luca Aresta (Puglia 12, Francavilla Fontana); Anna Macina (Puglia 13, Brindisi); Carla Giuliano (Puglia 14, San Severo); Antonio Tasso (Puglia 15, Cerignola) e da Rosa Menga (Puglia 16, Foggia).
(ANSA).

M5S. Candidati collegi uninominale: Antonio Tasso per “Manfredonia – Cerignola” ultima modifica: 2018-01-29T12:07:06+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
9

Commenti


  • uno


  • Il giustiziere

    antonio siamo amici di ifanzia abitavamo vicini di casa poi sono andato via a milano e sono tornato a via apulia adesso sai ki sono e posso dire ke tu 6 1 persona s peciale e onesta 6 pieno di dignita e onesta e x questo ti faro votare da tutti i miei famigliari ke siamo molti e sono convinto come la morte ke tu farai tante cose x manfredonia e non per te x tu 6 1 persona gia ricca di dignita persona piena di valore non 6 i ciarlatano come tanti senza fare i nomi ke pensano a fare i cazzi…..loro 1 abbraccio antonio


  • Busta paga molto piccola

    Io i 5stelli non li voto altrimenti perdo gli 80€ in busta


  • Alex

    Attivissio al tennis tavolo …qundi bne per il parlamento ….questo è il problema dei 5 stelle …..

  • ANTONIO PERSONA DEGNA E’ MERITEVOLE….SCIACQUATEVI LA BOCCA…DETTO DA UNO CHE HA SEMPRE VOTATO P.D.ORA PREFERISCO FARMI TAGLIARE LA MANO….!!!


  • Il giustiziere

    TU BUSTA PAGA MI FAI CAPIRE KE TI FARESTI ANKE INCU…….PER 80 EURO VUOL DIRE KE NON VALI 1 CAZZO DETTO PRPPPPPPPPPPPOPRIO ALLA MANFRDNIEN VALI POCO SPERIAMO KE VINCONO COSI PERDERAI ANKE LA FACCIA X TU 6 SENZA SCATTO ALLA RISPOSTA SENZA OFFESA


  • Giacinto

    Giustiziere se parli così, come la quasi totalità dei 5 stelle, dimostri ciò che siete. Un popolo di volgari soppressori della libertà di pensiero come i vostri capi vogliono. Evidentemente tu o guadagni 2000€ al mese che non hai bisogno di altre 80€ oppure vivi con i tuoi e l’unico lavoro che conosci è quello di spingere le dita su una tastiera. In TV i tuoi cari hanno detto che i bonus del governo li vogliono togliere e dare a chi non fa un cazzo durante la sua vita uno stipendio….se permetti io guadagno 650€ e lavoro tutti i giorni, le 80€ mi fanno comodo …..così come mi girano se danno a chi sta di fronte ad un PC tutto il giorno a leggere le puttanate dei tuoi compari più soldi di quello che guadagno io alzandomi la mattina alle sei!!!
    Svegliati e ragiona con il tuo di cervello


  • pensionato

    giustiziere sai per che non voterò più i stelle, per che,sono un cumolo di presuntuosi e volgari,io come italiano vedere certe scene in parlamento e non solo in parlamento,e poi basta guardare dove governano ,sono degli incompetenti.


  • Franco

    io voterò i competentissimi Berlusconi o Renzi! L’Italia sta benissimo, siamo tutti ricchi e c’è ordine e legalità.
    Cama fè con i 5 Stelle che si riducono lo stipendio e vogliono togliere i vitalizi ai politici! E poi come si può fare la politica? Le pizze, le cene, i buoni benzina…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest

Share This