GarganoManfredonia
Fa seguito all’incontro con la Pro Loco e gli abitanti di San Menaio e Calenella.

Il turismo a Vico, Scaramuzzo “Ecco le nostre idee”


Di:

Sabato 3 Febbraio, alle ore 18:30 presso la sala consiliare del comune di Vico del Gargano, sito in piazza San Domenico, si terrà un convegno sulle prospettive turistiche del paese. Tale momento di ascolto e confronto del progetto politico “Per Vico con Michele Scaramuzzo” fa seguito all’incontro con la Pro Loco e gli abitanti di San Menaio e Calenella.

“I cittadini meritano di essere ascoltati e chi si impegna per amministrare ha il dovere di cercare le soluzioni migliori insieme a loro, rigettando l’approssimazione” afferma il candidato sindaco Michele Scaramuzzo, il quale discuterà, insieme ai sostenitori della lista “Per Vico”, con esperti del settore e amministratori locali per conoscere le opportunità in campo e gli scenari futuri.

Gli ospiti dell’incontro sono Dea Furii, project manager del progetto e il finanziamento ministeriale “Io Sono Gargano”; Franco Salcuni direttore di Festambiente Sud, membro nazionale di Legambiente e tecnico per progetti Unesco; e Gaetano Cusenza consigliere provinciale con delega al turismo e cultura.

I cittadini potranno confrontarsi con i relatori e manifestare le proprie idee sulle prospettive turistiche di Vico del Gargano.

“Quando si riesce a fare gruppo con uomini e donne capaci e che si stimano a vicenda, serve solo andare tra la gente e non rimanere chiusi nelle stanze a parlare di tutto tranne che di come occuparci del futuro del nostro Paese” – dichiara Michele Scaramuzzo, che aggiunge – “ci rendiamo conto della complessità del reale, ma solo insieme possiamo trovare i giusti modi per comprenderli. Così come per il turismo, è nostra intenzione incontrare la popolazione per discutere su temi precisi che riguardano la vita di tutti noi”.

Il turismo a Vico, Scaramuzzo “Ecco le nostre idee” ultima modifica: 2018-01-29T10:19:41+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest

Share This