Edizione n° 5372

Iscriviti al canale Whatsapp

Foggia

Manfredonia

Cronaca

Politica

Sport

Eventi

San Severo

Cerignola

Evasione, spaccio e lesioni personali: 4 arresti e 2 denunce nella BAT

AUTORE:
Redazione
PUBBLICATO IL:
29 Aprile 2023
Barletta // BAT //

BARLETTA – I carabinieri della Compagnia di Barletta, in particolare i militari del Nucleo operativo radiomobile e delle Stazioni di Trinitapoli, San Ferdinando di Puglia e Margherita di Savoia hanno eseguito quattro arresti in esecuzione di un mandato di arresto europeo, per evasione, spaccio di sostanze stupefacenti, lesioni personali e ricettazione, mentre altre due persone sono state denunciate per rapina, furto e sequestro di persona.

 

I carabinieri di Trinitapoli hanno tratto in arresto un 29enne, sul quale pendeva un mandato di arresto europeo, oltre ad aver eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di un giovane di 21 anni a seguito di una richiesta di aggravamento della misura dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria al quale era già sottoposto. Arrestata, inoltre, un’altra persona ritenuta responsabile del reato di evasione.

 

I militari della stazione di San Ferdinando di Puglia, invece, hanno denunciato per rapina aggravata e lesioni personali un 38enne, che avrebbe aggredito il titolare di un distributore automatico h24 al fine di farsi consegnare denaro contante e denunciato altre due persone per sequestro di persona, rapina e furto aggravato.

 

I carabinieri della sezione operativa, infine, hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Foggia nei confronti di un uomo di 38 anni di Barletta, accusato dei reati di lesioni personali e ricettazione che sarebbero stati posti in essere a Margherita di Savoia nell’agosto scorso. Gli arrestati saranno a breve sottoposti all’interrogatorio di garanzia. Lo riporta pugliaviva.it

Lascia un commento

“Il politico diventa uomo di stato quando inizia a pensare alle prossime generazioni invece che alle prossime elezioni.” SIR WINSTON CHURCHILL

Anonimo

StatoQuotidiano sei tu!

StatoQuotidiano, fondato nell'ottobre 2009, si basa sul principio cardine della libertà d'informazione, sancita dall'art. 21 della Costituzione.

Il giornale si impegna ad ascoltare la comunità e a fornire informazione gratuita, senza sostegno di classi politiche o sociali.

Ai lettori che ci seguono e si sentono parte di questo progetto, chiediamo un contributo simbolico, per garantire quella qualità che ci ha sempre contraddistinto!

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce, articoli, video, foto, richieste, annunci ed altro.

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce o disservizi.

Compila il modulo con i tuoi dati per promuovere la tua attività locale, pubblicizzare un evento o per proposte di collaborazione.

Nessun campo trovato.