Edizione n° 5400

BALLON D'ESSAI

ANTIFASCISTE // Cerignola, il 25 luglio la “Pastasciutta antifascista” su Terra Aut
17 Luglio 2024 - ore  13:55

CALEMBOUR

TASK FORCE // Le ricerche di Antonio Draicchio, dopo 7 giorni, sono state interrotte come da prassi di legge
17 Luglio 2024 - ore  14:39

Iscriviti al canale Whatsapp

Foggia

Manfredonia

Cronaca

Politica

Sport

Eventi

San Severo

Cerignola

CERIGNOLA Cerignola, si è dimessa l’assessore Bruno: “Logiche, seppur legittime, intralciano il lavoro di un tecnico”

"Ho protocollato nella giornata di oggi 29 aprile c.a. le mie irrevocabili dimissioni dalla carica di assessore alla Cultura, allo Sport e alla Pubblica istruzione del Comune di Cerignola"

AUTORE:
Redazione
PUBBLICATO IL:
29 Aprile 2024
Cerignola // Politica //

Cerignola. “Ho protocollato nella giornata di oggi 29 aprile c.a. le mie irrevocabili dimissioni dalla carica di assessore alla Cultura, allo Sport e alla Pubblica istruzione del Comune di Cerignola”.

Lo scrive in una nota odierna la prof.ssa Rossella Bruno.

“Lo faccio ringraziando con immutata stima innanzitutto il Sindaco Francesco Bonito che in quel ruolo mi ha voluto, i colleghi di Giunta per la proficua collaborazione, la Dirigente e i dipendenti degli Uffici preposti per il loro lavoro quotidiano e meticoloso e anche alcuni dei consiglieri di maggioranza che più hanno supportato le numerose iniziative proposte dall’assessorato. Lascio questa arricchente esperienza con la consapevolezza dei risultati raggiunti, la speranza per alcuni percorsi e progetti già intrapresi e di pronta realizzazione e qualche rammarico per i tentativi non riusciti”.

Allo stesso tempo una tale decisione non può che essere accompagnata da una convinzione: la politica è servizio della propria comunità e, nel caso di una nomina di natura tecnica come la mia, è inconciliabile con altre logiche che, seppur legittime, oggettivamente intralciano il lavoro di un tecnico. Cerignola, anche soltanto nella promozione del territorio, della cultura, dello sport richiede tempi, impegno e abnegazione che non possono essere frustrati da altre logiche: richieste, riunioni, tavoli, redazione di documenti, vicinanza a un partito piuttosto che a un gruppo, risiko delle deleghe. Tutto questo fa perdere velocità, smalto e visione all’azione politica.

Lascio una tale carica così importante per tornare nell’impegno sociale, civico e professionale che sento ancora vivo e autentico. E’ infatti proprio all’associazionismo, al mondo della scuola e del volontariato che va il mio ringraziamento più grande per la splendida esperienza vissuta assieme, convinta che le associazioni e le agenzie educative, in primis la Scuola, siano risorse per la comunità semplicemente perché aggregati di persone. E quando la politica guarda alle persone non può mai sbagliare. Cerignola è viva, viva Cerignola!”, conclude la Prof.ssa Rossella Bruno.

 

Lascia un commento

“L'amore ha anche questo in comune con la poesia: che, quando ci si spiega, si è perduti.” MARIO ANDREA RIGONI

Anonimo

StatoQuotidiano sei tu!

StatoQuotidiano, fondato nell'ottobre 2009, si basa sul principio cardine della libertà d'informazione, sancita dall'art. 21 della Costituzione.

Il giornale si impegna ad ascoltare la comunità e a fornire informazione gratuita, senza sostegno di classi politiche o sociali.

Ai lettori che ci seguono e si sentono parte di questo progetto, chiediamo un contributo simbolico, per garantire quella qualità che ci ha sempre contraddistinto!

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce, articoli, video, foto, richieste, annunci ed altro.

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce o disservizi.

Compila il modulo con i tuoi dati per promuovere la tua attività locale, pubblicizzare un evento o per proposte di collaborazione.

Nessun campo trovato.