EconomiaStato news

Confcommercio, tasse record 2013, 53.2% pressione Fisco


Di:

Roma – La pressione fiscale record registrata nel 2013 in Italia rappresenta un ostacolo gigantesco per la ripresa economica nel nostro paese. Lo afferma il Codacons, commentando lo studio di Confcommercio, secondo cui la tassazione effettiva nel 2013 ha raggiunto quota 53,2%.

“L’elevato livello delle tasse in Italia allontana sempre di più la tanto agognata ripresa, perché le risorse disponibili vengono assorbite in modo impressionante dalla pressione fiscale – afferma il presidente Carlo Rienzi – Una eccessiva tassazione, inoltre, impoverisce le famiglie, riducendo il potere d’acquisto e frenando i consumi che nel 2014, in base alle stime del Codacons, non potranno registrare segno positivo così come affermato da Confcommercio, ma saranno ancora in calo rispetto all’anno precedente. Il Governo deve cambiare rotta rispetto alle decisioni dei precedenti esecutivi, adottando un piano mirato per ridurre le tasse in tutti i settori, così da accelerare la crescita del paese” – conclude Rienzi.

Redazione Stato

Confcommercio, tasse record 2013, 53.2% pressione Fisco ultima modifica: 2014-07-29T16:11:23+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This