LavoroManfredonia
Fonte ondaradio

Avere un figlio senza essere sposati: diritti e doveri


Di:

Ai figli naturali, nati in una coppia legata sentimentalmente ma non sposata, o da un’unione civile, sono riconosciute le stesse tutele dei figli legittimi concepiti in seguito alle nozze? Vediamo come il legislatore si sia a lungo occupato di eliminare le disparità esistenti tra le due tipologie di soggetti (figli nati nel matrimonio e figli nati fuori). Avere un figlio senza essere sposati infatti non dovrebbe comportare alcuna modifica nei diritti e doveri

Il legame che unisce i genitori ai figli è duraturo e continuo sia che il bambino sia stato messo alla luce durante una convivenza sia che sia stato concepito all’interno del matrimonio. Pertanto, ad  un figlio naturale, ossia nato da una coppia di fatto, non sposata, ma convivente, sono riconosciute le stesse tutele di un figlio legittimo nato all’interno del matrimonio.

Avere un figlio senza essere sposati: diritti e doveri

Avere un figlio senza essere sposati: diritti e doveri ultima modifica: 2018-11-29T11:56:23+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This