I Cobas per l’internalizzazione degli appalti nelle scuole

L’impegno finale è stato quello di programmare un nuovo incontro per realizzare il necessario aggiornamento dopo la riunione del 2 ottobre scorso


Di:

Continua la proficua interlocuzione tra i COBAS e il MIUR a proposito dell’internalizzazione degli ex LSU e di tutto il bacino che ha lavorato in questi anni negli appalti delle scuole. Abbiamo esposto le nostre preoccupazioni rispetto alle confuse notizie che trapelano sul processo di stabilizzazione.

È intenzione del MIUR ricomporre il tutto nella legge di stabilità e portare a buon fine ciò che era stato programmato. L’intenso lavoro che si sta realizzando in queste settimane dovrebbe giungere a termine e dare così una svolta definitiva alla situazione. Nell’incontro dello scorso 2 ottobre, avevamo anche posto all’attenzione del Ministero alcune sentenze favorevoli a lavoratori ex Lsu che ne prevedevano l’assunzione da parte del Ministero, ma che non erano mai state applicate. Ci è stato assicurato che la questione sarà verificata dai competenti uffici ministeriali, in modo tale da dare una risposta certa.

L’impegno finale è stato quello di programmare un nuovo incontro per realizzare il necessario aggiornamento dopo la riunione del 2 ottobre scorso. I COBAS continueranno a dare il proprio contributo affinché questa brutta pagina di lavoro precario nelle scuole possa essere finalmente chiusa e tutto il personale internalizzato.

Roma, 28.11.2018
per i Cobas L.P. Roberto Aprile

I Cobas per l’internalizzazione degli appalti nelle scuole ultima modifica: 2018-11-29T09:57:42+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
1

Commenti


  • matteo morlino

    Che bello. Se torno a nascere vorrei fare l’LSU così senza concorso e senza nè arte e nè parte mi trovano il posto nella Pubblica Amministrazione. PIù fortunati di così…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This