Edizione n° 5343

BALLON D'ESSAI

CHEF // «Innamoratevi di questo mestiere», dalla Puglia l’appello ai giovani chef di tutt’Italia
20 Maggio 2024 - ore  15:19

CALEMBOUR

ESTATE // Trenitalia, al via il Frecciarossa notturno Milano-Lecce
20 Maggio 2024 - ore  15:26

Iscriviti al canale Whatsapp

Foggia

Manfredonia

Cronaca

Politica

Sport

Eventi

San Severo

Cerignola

MIGRANTI Monteleone di Puglia, 18 ragazzi africani e asiatici pronti ad affacciarsi nel mondo del lavoro

La soddisfazione del sindaco Giovanni Campese. "Monteleone è ormai diventata la porta del mondo"

AUTORE:
Redazione
PUBBLICATO IL:
29 Novembre 2023
Cronaca // Monti Dauni //

MONTELEONE DI PUGLIA (FG) – Diciotto ragazzi stranieri da tempo stabilitisi nel Centro Accoglienza di Monteleone di Puglia, grazie al progetto “Punti Cardinali” troveranno collocazione all’interno di aziende del territorio dei Monti Dauni e della vicina Irpinia. Un modo concreto per contrastare la disoccupazione e lo spopolamento, che va ben oltre il solito convegno. In questo piccolo paese del Foggiano, come anche ad Anzano di Puglia, l’inclusione sta diventando una risorsa.

Ne vanno fieri i titolari di imprese che non riescono a trovare manodopera locale.

“Meno male che ci sono loro – racconta Erica Morra della Infissi Morra -, da noi già da tempo lavorano due ragazzi africani, ed ora ne prenderemo altri che abbiamo conosciuto durante questo Job Days.

Siamo costretti a utilizzare loro, e devo essere sincera sono davvero ragazzi in gamba”. “Per noi rappresentano una importante risorsa – aggiunge Fabrizio Caraglia della EcolForest di Orsara -, senza questi ragazzi molte imprese boschive chiuderebbero battenti. Invece possono rappresentare la soluzione alla crisi del settore. Oggi ne ho selezionati alcuni e quasi sicuramente ben presto lavoreranno con noi”.

Punti Cardinali è una delle misure sperimentali della strategia regionale e si rivolge agli enti locali con l’obiettivo di potenziare il servizio di orientamento a livello locale tramite la creazione di reti che rafforzano i servizi per il lavoro, aumentando la capacità di intercettare le esigenze del territorio.

“Vogliamo incentivare- spiega Angelo Rossi del Consorzio Mestieri – la creazione di una “comunità orientativa educante” dalla forte responsabilità sociale per attuare percorsi orientativi di qualità, che investono l’intero arco di vita dei cittadini. Un progetto che promuove l’inclusione lavorativa e sociale e che sta permettendo a tanti ragazzi di inserirsi nel mondo del lavoro”.

La soddisfazione del sindaco Giovanni Campese.

“Monteleone è ormai diventata la porta del mondo, accogliendo tanti ragazzi che sfuggono dalle varie guerre. L’amministrazione comunale ha sempre puntato sulle politiche sociali, tanto da essere inserita nell’elenco delle città più accoglienti d’Italia. Ed ora raccogliamo i primi frutti. Grazie anche a Punti Cardinali, molti di loro inizieranno a lavorare nel nostro comune”.

Lascia un commento

Non ci resta tanto tempo. Il sogno non diventa realtà da solo: bisogna corrergli dietro. (Carlito’s Way)

Anonimo

StatoQuotidiano sei tu!

StatoQuotidiano, fondato nell'ottobre 2009, si basa sul principio cardine della libertà d'informazione, sancita dall'art. 21 della Costituzione.

Il giornale si impegna ad ascoltare la comunità e a fornire informazione gratuita, senza sostegno di classi politiche o sociali.

Ai lettori che ci seguono e si sentono parte di questo progetto, chiediamo un contributo simbolico, per garantire quella qualità che ci ha sempre contraddistinto!

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce, articoli, video, foto, richieste, annunci ed altro.

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce o disservizi.

Compila il modulo con i tuoi dati per promuovere la tua attività locale, pubblicizzare un evento o per proposte di collaborazione.

Nessun campo trovato.