Cronaca

Vico del Gargano, ‘botti illegali’: denunciato titolare di ferramenta


Di:

Carabinieri-botti

Carabinieri-botti

Vico del Gargano – DENUNCIATO ieri a piede libero, dai militari della Stazione di Vico del Gargano, nel corso di un  servizio finalizzato alla prevenzione della vendita dei cosiddetti “botti” illegali,  il titolare di un negozio di ferramenta del medesimo centro, poiché, a seguito di un controllo effettuato al suo interno, è stato trovato in possesso di circa kg. 100 di giochi pirici della IV^ e della V^ categoria, per la cui vendita è necessaria una particolare autorizzazione prefettizia, di cui lo stesso era sprovvisto. Il risultato conseguito dai militari dell’arma trova anche motivazione nella intensificazione dei servizi finalizzati all’individuazione dei commercianti di codesti artifizi da parte di ogni Reparto della Compagnia CC di Vico del Gargano e giunge, dopo aver individuato a seguito di una mirata attività informativa, quegli esercizi commerciali possibilmente dediti al commercio dei medesimi.

Vico del Gargano, ‘botti illegali’: denunciato titolare di ferramenta ultima modifica: 2009-12-29T11:15:50+00:00 da Girolamo Romussi



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This