Capitanata

Lucera, prestavano soldi ad “interessi elevatissimi”: 3 arresti. I nomi


Di:

Lucera, militari Tenenza Guardia Finanza (ST)

Lucera – PRESTAVANO denaro ad interessi elevatissimi e ne pretendevano la restituzione dietro minacce. In tre sono stati arrestati dai militari della guardia di Finanza della Tenenza di Lucera al termine dell’operazione denominata “Cathedral Shadow”.

In particolare i tre arrestati (Antonio Aquilano, di 46 anni, Salvatore Picciuto, di 41 operaio, e il figlio Antonio, di 24) avevano prestato a un imprenditore in difficoltà, proprietario di un ristorante, una somma pari a 10mila euro. Una somma restituita dall’imprenditore ai 3 uomini – nel corso di dieci mesi (da dicembre 2010 a ottobre 2011) – con la consegna di 20mila euro versati a titolo di interessi. Tuttavia i tre arrestati, per la chiusura definitiva del prestito, avrebbero dovuto avere altri 12mila euro euro “quale titolo del rimborso del capitale iniziale”. Preoccupazione è stata espressa dal procuratore capo di Lucera, dr. Domenico Seccia, per il fenomeno dell’usura nel territorio federiciano. Sei gli arresti per il reato in questione nel 2011.

Redazione Stato

Lucera, prestavano soldi ad “interessi elevatissimi”: 3 arresti. I nomi ultima modifica: 2011-12-29T10:50:18+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This