LavoroManfredonia
Nota stampa

“Legge bilancio 2019 approvata: finiscono gli appalti, prosegue l’internalizzazione”


Di:

Come auspicavamo un anno fa, quando con fatica andò in porto la prima fase dell’internalizzazione dei lavoratori e delle lavoratrici delle cooperative sociali palermitane, finalmente si conclude l’era degli appalti nelle scuole italiane e prosegue l’assorbimento del precariato. Da sempre i COBAS sostengono la necessità di porre fine a questi appalti che arricchiscono le aziende private peggiorando i servizi pubblici e condannano i lavoratori alla precarietà, a indecenti condizioni di lavoro e a stipendi da fame. Quindi non possiamo che manifestare la nostra piena soddisfazione per il completamento dell’internalizzazione dei servizi di pulizia e per la prosecuzione e l’estensione delle assunzioni che – dopo Palermo – interesseranno i lavoratori di tutta Italia. Infatti, con l’approvazione della Legge di Bilancio 2019, i servizi di pulizia degli edifici scolastici da due decenni esternalizzati a cooperative e ditte private, verranno completamente internalizzati.

Dal 1° gennaio 2020 anche i lavoratori e le lavoratrici degli appalti Consip, che da anni vivono difficilissime condizioni di lavoro, verranno assunti nei ruoli dello Stato come collaboratori scolastici, dopo aver partecipato a un apposito concorso. Adesso si avvia quella che la legge chiama “procedura selettiva”, sarà emanato un apposito bando che dovrà regolamentare le fasi del concorso, i titoli di studio, la valutazione dell’anzianità di servizio, gli argomenti del colloquio. Vigileremo, come già accaduto per Palermo, affinché il bando tuteli le legittime aspettative di coloro che aspettano questo traguardo ormai da troppi anni. Crediamo sia necessario garantire a tutti i lavoratori impiegati in questi anni negli appalti di pulizie scolastiche il diritto a partecipare a questa procedura concorsuale per vedere finalmente stabilizzata la propria posizione e ottenere finalmente la dovuta dignità lavorativa. E bisognerà anche completare l’internalizzazione del personale delle cooperative sociali palermitane che ha già superato il concorso, ma che – escluso da questa nuova procedura – attende ancora quell’assunzione nei ruoli statali che per una parte di loro è già avvenuta in quest’anno scolastico 2018/2019, grazie alla l. n. 205/2017.

Roma, 29.12.2018

“Legge bilancio 2019 approvata: finiscono gli appalti, prosegue l’internalizzazione” ultima modifica: 2018-12-29T11:29:36+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This