Edizione n° 5253

BALLON D'ESSAI

TRUFFA // Ferragni, casi Oreo e Dolci Preziosi: acquisiti nuovi documenti
21 Febbraio 2024 - ore  19:29

CALEMBOUR

CLANDESTINI // Salento, ha una relazione clandestina con la zia ma lei lo denuncia dopo essere stata lasciata: “Mi ha costretta”
21 Febbraio 2024 - ore  10:01
/ Edizione n° 5253

Foggia

Manfredonia

Cronaca

Politica

Sport

Eventi

San Severo

Cerignola

SEGNALAZIONE SOS Città a Manfredonia. “Inciviltà e degrado sul lungomare del Sole. Una situazione disgustosa! Vergogna”

Il cittadino, residente da anni nella zona, ha deciso di mettere in luce la situazione preoccupante

AUTORE:
Redazione
PUBBLICATO IL:
30 Gennaio 2024
Manfredonia // Notizie in piazza //

Manfredonia. Dalla zona della Chiesa di Sant’Andrea e del lungomare del Sole, un cittadino ha deciso di alzare la voce contro l’inciviltà, il degrado e l’incuria che regnano sovrane in quella che dovrebbe essere una delle aree più suggestive della città.

Il cittadino, residente da anni nella zona, ha deciso di mettere in luce la situazione preoccupante che ha osservato nel corso del tempo, evidenziando il degrado che si è impadronito di strade e spazi pubblici, in particolare nei pressi della Chiesa Sant’Andrea e lungomare del Sole, luoghi che dovrebbero essere vetrine di bellezza e accoglienza.

Tra i principali problemi segnalati, spiccano l’accumulo di rifiuti non raccolti, il degrado delle aree verdi, la mancanza di manutenzione delle infrastrutture e il proliferare di atti di inciviltà che compromettono la qualità della vita dei residenti e dei visitatori.

Il cittadino denunciante ha sottolineato come la situazione sia andata progressivamente peggiorando, senza che si vedano interventi concreti da parte delle autorità locali. “È inaccettabile che luoghi così belli siano lasciati al degrado. Non possiamo ignorare il problema e dobbiamo agire prima che la situazione diventi irrecuperabile”, ha dichiarato.

FOTOGALLERY

12 commenti su "SOS Città a Manfredonia. “Inciviltà e degrado sul lungomare del Sole. Una situazione disgustosa! Vergogna”"

  1. È da parecchio che è irrecuperabile la situazione di lassismo a Manfredonia da parte di tanti soggetti preposti, siano essi autorità che semplici soggetti addetti ai servizi pubblici. Ad entrambi quello che interessa è “adda’ a passa’ a nuttate ed ad arriva’ un altro 27″… mentre tutto resta come prima anzi peggio in quanto i mesi di lassismo passati si aggiungono a quelli che verranno. Un esempio su tutti è ancora la presenza di quei rifiuti documentati, tempo fa dal nostro concittadino, da uno dei due “Forbicioni”. Qui altro che forbicioni… ci vorrebbe la gogna e non solo una….

  2. Gioventù bruciata…
    I primi sono i genitori che non controllano i propri figli e che hanno bisogno di essere educati…..

  3. Bastardi parassiti che vanno trovati e puniti severamente! E fate lavorare sti c…….. di vigili urbani che a Manfredonia è come se non esistessero.

  4. Una orrenda pattumiera con gente che non fa il proprio dovere e orde di vandali e che agiscono impunemente!

  5. Benvenuti in un nuovo episodio di “Zambredonia Far West: città di risse, furti, incidenti, incendi, sparatorie e munnezz'”

  6. Le ronde di quartiere con volontari a costo zero. Bisogna denunciare e non solo fotografare. Non spendete soldi, lasciate tutto così come monito per le future generazioni, anzi le foto devono circolare nelle scuole per commentarle con gli insegnanti.

  7. Le ronde di quartiere con volontari a costo zero. Bisogna denunciare e non solo fotografare. Non spendete soldi, lasciate tutto così come monito per le future generazioni, anzi le foto devono circolare nelle scuole per commentarle con gli insegnanti.

  8. Le ronde di quartiere con volontari a costo zero. Bisogna denunciare e non solo fotografare. Non spendete soldi, lasciate tutto così come monito per le future generazioni, anzi le foto devono circolare nelle scuole per commentarle con gli insegnanti.

  9. Una città in stato di abbandono, ormai che ci sia un sindaco qualsiasi o il commissario, la situazione è la stessa! L’unica soluzione è andar via da sto cesso.

  10. Non è, purtroppo, la prima volta che registriamo nella nostra Manfredonia episodi di inciviltà e degrado. Quello che accade è un “segno dei tempi” che stiamo vivendo. Gli autori di questi atti vandalici sono per lo più ragazzi. Le cause di questo fenomeno vanno ricercate nella crisi delle principali agenzie educative: in primis la famiglia e, poi, la scuola.
    Concludo con un vecchio adagio: “Una norma senza la sanzione… è una campana senza battaglio”.

  11. Niente educazione, niente sanzioni.. siamo in un punto di non ritorno, ahinoi. La cancrena è arriva al midollo.

Lascia un commento

“Quando hai lasciato il sistema e hai preso il premio, i combattimenti sono finiti e i cacciatori si sono sciolti. Sai com’è. Sono mercenari. Non sono fanatici.” Carl Weathers (Greef Karga)

Anonimo

StatoQuotidiano sei tu!

StatoQuotidiano, fondato nell'ottobre 2009, si basa sul principio cardine della libertà d'informazione, sancita dall'art. 21 della Costituzione.

Il giornale si impegna ad ascoltare la comunità e a fornire informazione gratuita, senza sostegno di classi politiche o sociali.

Ai lettori che ci seguono e si sentono parte di questo progetto, chiediamo un contributo simbolico, per garantire quella qualità che ci ha sempre contraddistinto!

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce, articoli, video, foto, richieste, annunci ed altro.

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce o disservizi.

Compila il modulo con i tuoi dati per promuovere la tua attività locale, pubblicizzare un evento o per proposte di collaborazione.

Nessun campo trovato.