Manfredonia

Enti Locali: slitta al 31 luglio 2014 l’approvazione bilancio previsione


Di:

Palazzo San Domenico (Ph: Comune Manfredonia)

Roma – IL termine fissato dal Testo Unico degli Enti Locali (D.lgs n. 267/2000) all 31 dicembre ha già subito un primo differimento al 28 febbraio per poi slittare al 30 aprile 2014 e, da ultimo con il decreto del Ministero dell’Interno del 29 aprile 2014 e’ stato ulteriormente rinviato al 31 luglio 2014.

IL DECRETO

Redazione Stato@riproduzioneriservata

Enti Locali: slitta al 31 luglio 2014 l’approvazione bilancio previsione ultima modifica: 2014-04-30T14:45:47+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
1

Commenti


  • SVEGLIAMOCI

    COME SARANNO FELICI I NOSTRI

    AMMINISTRATORI.
    SONO CONVINTO CHE IL BILANCIO PREVENTIVO DEL NOSTRO COMUNE VERRA’ FUORI POCHI GIORNI PRIMA DEL TERMINE ULTIMO (31/07/2014)PER
    L’ APPROVAZIONE, SEMPRE SE, CON QUALCHE ALTRA MAGIA, NON RIUSCIRANNO A SLITTARLO ANCORA.
    CARI CONCITTADINI, PREPARATEVI A RICEVERE ALTRI ACCONTI CON SCADENZE INDICATE MA NON PERENTORIE, TANTO LORO SANNO CHE FACCIAMO LE CORSE PER ANDARE A PAGARE E GIOCANO SU QUESTO.
    STA ACCADENDO QUELLO CHE E’ SUCCESSO L’ANNO SCORSO, CIOE’ CI FARANNO CACCIARE PIU’ ACCONTI POSSIBILI NASCONDENDOCI QUANTO PIU’ POTRANNO CHE QUESTI NUOVI TRIBUTI (TARI e TASI) NON SARANNO ALTRO CHE LA VECCHIA TARES E IMU CON ALIQUOTE MAGGIORATE.
    ULTERIORI AUMENTI DI TRIBUTI CHE, OGNI ANNO, CAMBIANO NOME MA ANCHE TARIFFE A CAUSA DI UNA CATTIVA GESTIONE.
    CERCHERANNO DI FARE CASSA IL PIU’ POSSIBILE PRIMA DI DARCI LA BELLA NOTIZIA, PERCHE’ HANNO PAURA DI UNA NOSTRA REAZIONE.
    SVEGLIAMOCI SCENDIAMO I PIAZZA E DIMOSTRIAMOLI CHE NON SIAMO COSI’ OTTUSI……………

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This