Nota stampa

Commissari Sanità, per Corte Costituzionale la Regione Puglia è intervenuta legittimamente


Di:

Bari, 30 aprile 2019. Con sentenza n.87/2019 la Corte Costituzionale ha rigettato il ricorso promosso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, dichiarando non fondate le questioni di legittimità costituzionale dell’art. 4 – Legge Regione Puglia 17 aprile 2018, n. 15 – che disciplina la nomina dei Commissari Straordinari delle Aziende ed Enti del Servizio Sanitario
regionale. La Corte, ricostruendo il quadro normativo e giurisprudenziale di riferimento, ha stabilito che il legislatore pugliese è intervenuto legittimamente nell’esercizio delle proprie competenze in materia di «tutela della salute», senza introdurre una disciplina in contrasto con i principi fondamentali della legislazione statale.

Commissari Sanità, per Corte Costituzionale la Regione Puglia è intervenuta legittimamente ultima modifica: 2019-04-30T12:38:50+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This