CapitanataCronacaFoggia

Foggia, sequestrati 10,5 tonnellate rame, 3 arresti


Di:

Foggia – PERSONALE della Squadra Mobile di Foggia, in collaborazione con operatori della Polizia Stradale, sezione di San Severo, e della polizia provinciale, hanno sottoposto a sequestro circa 10,5 tonnellate di rame, con complessivi 3 arresti a carico di 2 rumeni ed un soggetto di Torremaggiore (Costantino Serlenga, classe 1957). Le 10 tonnellate asportate dalle linee telefoniche aeree dell’Enel, nell’ambito dell’operazione Syriana, erano state in seguito “pulite” anche grazie a delle macchine sminuzzatrici trovate nella disponibilità di Serlenga, titolare di autodemolizione sulla sp10. Durante una prima perquisizione 5 i quintali di rame grezzo sequestrati. In una successiva perquisizione 10 le tonnellate di rame rinvenute, già sminuzzate e pronte per essere immesse nel mercato lecito. Pari a circa 50mila euro il valore della merce asportata.

L’operazione rientra nel progetto Ita.Ro., del pool investigativo della Mobile di Foggia costituito in collaborazione con personale della polizia rumena per contrastare la criminalità dei cittadini dell’Est Europa in Italia. Stamani per il reato di riciclaggio è stata eseguita l’OCCC, per il reato di riciclaggio, ai danni di Costantino Serlenga, Torremaggiore classe 1957, Coiriac Calin, classe 1983 Romania, Stoican Lucian, classe 1986 Romania.

Come detto in sede di conferenza stampa dal dirigente della Mobile A.Fabbrocini “mai in precedenti e analoghe operazioni si era accertato l’asportazione di trasformatori”, con danno – oltre che economico – anche ambientale per la presenza di olio “altamente inquinante” contenuto all’interno degli stessi trasformatori, fuoriuscito durante l’asportazione del rame.

Redazione Stato, Inesmacchiarola@riproduzioneriservata


FOTOGALLERY

Foggia, sequestrati 10,5 tonnellate rame, 3 arresti ultima modifica: 2013-05-30T09:34:43+00:00 da Ines Macchiarola



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This