Capitanata

De Leonardis: subito ddl per ricostruzione post-sisma


Di:

Consiglio regione Puglia, immagine d'archivio

(immagine d'archivio)

Foggia – “MI auguro che il disegno di legge finalizzato a sostenere economicamente i comuni del Subappennino dauno nella prosecuzione dei lavori avviati dopo il sisma del 2002 arrivi presto nell’aula consiliare, per concludere con la definitiva approvazione un iter virtuoso e necessario al tempo stesso, alla luce della mancata proroga dello stato di emergenza fino al 31 dicembre prossimo da parte del Governo Monti”.

Giannicola De Leonardis, presidente della settima Commissione Affari Istituzionali della Regione Puglia, sottolinea “l’urgenza e la necessità della nuova legge, per non vanificare quanto fatto e faticosamente avviato in questi anni e per non penalizzare ulteriormente un territorio già duramente colpito, e che garantisce al tempo stesso alla Regione Puglia l’inserimento nell’Obiettivo 1 e il relativo stanziamento di copiosi fondi comunitari. Un territorio bisognoso e desideroso di attenzione e crescita, che deve essere considerato una risorsa e non un problema.

E da questa prospettiva – continua De Leonardis – le risorse destinate al completamento dei lavori avviati dopo il sisma del 2002 devono essere ritenute un investimento e non una gentile concessione, un atto dovuto e responsabile e non un omaggio o un contentino. E devono essere all’altezza degli impegni, delle necessità e delle potenzialità dei rispettivi comuni, i cui bilanci sono ridotti ormai al lumicino e che da soli non potrebbero certo continuare a sostenere una ricostruzione gravosa”.

Redazione Stato

De Leonardis: subito ddl per ricostruzione post-sisma ultima modifica: 2012-07-30T12:07:00+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This