Manfredonia

Piano sociale di zona, aggiornati prospetti finanziari


Di:

In primo piano l'assessore alle politiche sociali del Comune Paolo Cascavilla con alcuni operatori dei Servizi sociali (stato@)

Manfredonia – PIANO sociale di Zona: approvata – nel corso dell’ultima seduta di Consiglio comunale – la riprogrammazione del II ciclo di programmazione sociale al 2013 sulla base delle linee guida per l’aggiornamento dei Piani Sociali di Zona 2010-2013 predisposte dalla Regione Puglia.

In osservanza degli indirizzi forniti dal Coordinamento Istituzionale, l’Ufficio di Piano ha provveduto all’aggiornamento dei prospetti finanziari relativi alle schede AMB 1 e 2 nonché COM 1 e 2, riguardo alle quali i Comuni dell’Ambito hanno provveduto a
trasmettere all’Ufficio di Piano la documentazione necessaria.

Lo scorso 24.01.2013, presso l’Ufficio di Piano si sono tenuti gli incontri per l’attività di concertazione sulla riprogrammazione del Piano Sociale di Zona – anno 2013 con i rappresentanti dei sindacati provinciali e territoriali e con i rappresentanti del Terzo Settore.

Il Coordinamento Istituzionale ha fornito all’Ufficio di Piano i principali indirizzi per la riprogrammazione come di seguito riportati:

– garantire la continuità temporale dei servizi per i quali è prevista la scadenza negli anni 2013 e 2014 quali: SAD-ADI, fornitura latte, ADE;

– assicurare uno stanziamento consistente per il pagamento delle “rette per strutture residenziali minori”;
– prevedere risorse per l’abbattimento delle barriere architettoniche;
– avviare il nuovo servizio di “inclusione socio-lavorativa delle donne sole”.

Come da atti, il budget complessivo disponibile – per l’ambito territoriale di Manfredonia (comprendente anche Mattinata, Monte Sant’Angelo, Zapponeta) è di € 29.689.027,03.

L’ATTO INTEGRALE

Redazione Stato@riproduzioneriservata

SLIDE

Piano sociale di zona, aggiornati prospetti finanziari ultima modifica: 2013-10-30T16:40:46+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This