Edizione n° 5402

Iscriviti al canale Whatsapp

Foggia

Manfredonia

Cronaca

Politica

Sport

Eventi

San Severo

Cerignola

Frontale tra auto a Chieti, tra le vittime anche una neonata

AUTORE:
Redazione
PUBBLICATO IL:
30 Ottobre 2023
Attualità // Stato prima //

CHIETI – Una bimba di 11 mesi e un uomo di 40 anni sono le vittime dell’incidente stradale avvenuto intorno alle 13 lungo la statale 650 ‘Trignina’, al confine tra Abruzzo e Molise. Nel violento scontro sono rimasti feriti i genitori e il fratellino di 4 anni della piccola, tutti ricoverati in ospedale.

La famiglia di Fresagrandinaria (Chieti) viaggiava su una Audi aQ2 che in una semicurva è andata a scontrarsi con una Mercedes condotta da un quarantenne, ristoratore di Schiavi di Abruzzo (Chieti), morto nello schianto.

Distrutte le due auto nell’impatto avvenuto nel territorio di Cupello (Chieti), fra gli svincoli di San Salvo (Chieti) e Fondovalle Treste.

Il bambino ferito è stato trasportato in elicottero del 118 all’ospedale di Pescara, ambulanze hanno trasferito la mamma all’ospedale di Vasto (Chieti), il papà all’ospedale di Chieti. Sul posto sono intervenuti, oltre ai sanitari del 118, i Vigili del Fuoco e il personale Anas. Dei rilievi e degli accertamenti si stanno occupando i Carabinieri.

La strada è stata riaperta alla circolazione dopo circa quattro ore. Qualche giorno fa nello stesso punto della statale 650 un camion era finito fuori strada, senza gravi conseguenze.

Lo riporta l’agenzia Ansa.

Lascia un commento

“L'amore ha anche questo in comune con la poesia: che, quando ci si spiega, si è perduti.” MARIO ANDREA RIGONI

Anonimo

StatoQuotidiano sei tu!

StatoQuotidiano, fondato nell'ottobre 2009, si basa sul principio cardine della libertà d'informazione, sancita dall'art. 21 della Costituzione.

Il giornale si impegna ad ascoltare la comunità e a fornire informazione gratuita, senza sostegno di classi politiche o sociali.

Ai lettori che ci seguono e si sentono parte di questo progetto, chiediamo un contributo simbolico, per garantire quella qualità che ci ha sempre contraddistinto!

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce, articoli, video, foto, richieste, annunci ed altro.

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce o disservizi.

Compila il modulo con i tuoi dati per promuovere la tua attività locale, pubblicizzare un evento o per proposte di collaborazione.

Nessun campo trovato.